GP PARCO ALPI APUANE TEAM ECOVERDE

Benvenuti nel sito del sodalizio di Piazza Umberto

HOME
ARTICOLI
VOLANTINI
LA STAMPA
I RECORD

NONA SINFONIA BIANCOVERDE, PARCO CAMPIONE REGIONALE ASSOLUTO!

Nella seconda prova del Campionato Toscano di societa' di corsa campestre che si e' svolta a Empoli domenica 1 Marzo, il GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde si e' definitivamente laureato campione regionale 2020. Per la societa' diretta da Graziano Poli si tratta del nono titolo, arricchito questa volta anche dalla conquista della categoria Juniores a squadre. Per quanto riguarda il settore Assoluto, la classifica finale e' stata la seguente: GP Parco Alpi Apuane (7 punti), Atletica Castello (17 punti), GS Orecchiella Garfagnana (37 punti), UP Policiano Arezzo (41 punti), Toscana Atletica Futura (53 punti), La Galla Pontedera (55 punti), Podistica Castelfranchese (62 punti). Queste prime sette societa', sono quelle che hanno conquistato l'accesso alla Finale Nazionale del 15 Marzo a Campi Bisenzio (FI). Nella categoria Juniores invece, il successo e' arrivato totalizzando 6 punti, davanti alla Toscana Atletica Futura con 13 e l'Atletica Camaiore con 28. La gara, valida anche come Campionato Toscano individuale, e' stata vinta dal ruandese Siragi Rubayita (Atl.Castello), con Omar Bouamer (GP Parco Alpi Apuane) al secondo posto, che ha cosi' conquistato la medaglia d'oro e la maglia di campione regionale. Al terzo posto l'ugandese Simon Rugut Kipngetich (Toscana Atletica) e subito dopo altri due apuani: Alessio Terrasi, che ha cosi' vinto la medaglia d'argento e Paolo Turroni, medaglia di bronzo, a dipingere il podio interamente di biancoverde. A seguire: Massimo Mei (Atl.Castello), Giorgio Scialabba e Carlo Pogliani, entrambi del Parco Alpi Apuane. Ottimo anche il sedicesimo posto di Giacomo Verona e Matteo Coturri, che si e' piazzato al settimo posto della categoria Promesse. Per il GP Parco Alpi Apuane, la stessa fantastica tripletta del campionato individuale Seniores si e' verificata anche tra gli Juniores, con Francesco Guerra medaglia d'oro, Ivan Antibo d'argento e Gioele Alari di bronzo. Da adesso, lo sguardo si sposta verso il Campionato Italiano che si disputera' tra due domeniche, nel quale la societa' lucchese provera' raggiungere o addirittura migliorare il risultato piu' importante della sua storia: il quarto posto nazionale del 2017.

 
EVENTI 2021