Stampa

Tiongik domina Zagabria, Ria si impone a Campagnatico

Nemmeno una settimana a quello che potrebbe essere il giorno del sogno biancoverde: l’ultima tappa dei Campionati Italiani di Società di corsa su strada. A Palermo, Domenica 20 Ottobre, la prova di mezza maratona deciderà la società campione d’Italia: favoriti indiscussi i ragazzi dell’Atletica Casone Noceto, ma il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde cercherà un ruolo da assoluto protagonista. Gli atleti del presidente Graziano Poli al momento ricoprono la quarta posizione assoluta nazionale, distante dal podio tricolore solo pochissimi punti. Il favorito per la vittoria assoluta della gara è senza dubbio il keniano Paul Tiongik, fuoriclasse di livello internazionale capace quest’anno di correre a Vinovo sulla mezza distanza regina 1h 01’ 14’’ e che si è imposto Domenica 13 Ottobre a Zagabria con il tempo di 1’ 01’’ 47’’.

Stampa

Mazzei vince a Riana, Ria domina Siena, pioggia di medaglie in regione e non solo

Weekend ricco di medaglie e prestazioni come di consueto al vertice per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. Sabato 5 Ottobre, a Riana di Fosciandora, al “Trofeo Podista Briaco”, ottima vittoria assoluta per Marco Mazzei, bronzo assoluto per Rahmane Abdou Ramego, oro di categoria per Nicola Matteucci, argenti di categoria per Lorenzo Checcacci ed Erica Togneri, bronzi di categoria per Igor Marracci e Leonardo Pierotti e buone prove per Moussa Kone (6 assoluto), Enrico Manfredini (8 assoluto), Adriano Mattei (10 assoluto), Omar Njie (11 assoluto), Daniele Sandroni (12 assoluto), Marco Mattei (20 assoluto), Mirco Toma (23 assoluto), Michelangelo Fanani (25 assoluto), Marco Lombardi (29 assoluto), Fabio Belletti (46 assoluto), Daniele Biagioni (51 assoluto), Antonio Baisi (57 assoluto), Giuseppe Canale (68 assoluto), Arturo Sargenti (70 assoluto), Aldo Leonardi (78 assoluto), Luca Salotti (80 assoluto), Fiorella Costa (82 assoluto), Franco Cusinato (92 assoluto), Paolo Lucchesi (99 assoluto) e Claudio Landucci (106 assoluto); Domenica 6 Ottobre, a Lucca, alla “Maratonina del Campanone”, bell’argento assoluto per Juri Mazzei e ottime prestazioni per Daniele D’Andrea (7 assoluto), Daniele Rubino (8 assoluto), Marcello Bernardini (17 assoluto), Roberto Cardosi (22 assoluto), Paolo Fazzi (23 assoluto), Nicola Matteucci (44 assoluto), Nicola Dazzi (48 assoluto), Marco Mazzei (76 assoluto), Alfiero Arena (90 assoluto), Nicola Andreucci (99 assoluto), Christian Martinelli (103 assoluto) e Roberto Peri (126 assoluto).

Stampa

25° Maratonina "Il Campanone"

Domenica 6 Ottobre a Lammari (LU) si è corsa la 25° Maratonina "Il Campanone" con la novità di quest'anno dell'aggiunta di una competitiva di 10 km. Sui canonici km.21,097 la vittoria è andata a Massimo Mei (Atletica Castello) che si è imposto nettamente con il tempo di 1h11'12". Al secondo posto il primo atleta del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, Juri Mazzei, che ha fermato i cronometri su 1h13'55". Terza piazza sul podio per Massimiliano Di Serio (Pol.I'Giglio) in 1h14'33". A seguire: 4° Matteo Giovannelli (Silvano Fedi Pistoia) al primato personale di 1h14'59", 5° Leonardo Razzuoli (Atletica Camaiore) in 1h15'02" mentre al 6° e 7° posto altri due atleti biancoverdi, Daniele D'Andrea e Daniele Rubino, che hanno chiuso rispettivamente in 1h15'08" e 1h16'21". Buon 17° posto di Paolo Fazzi in 1h22'56" e 68° di Christian Martinelli in 1h40'12".

Stampa

Fadda si impone al Trofeo del Marinaio, ottima Godani ai Mondiali master di montagna

Buon fine settimana ricco di appuntamenti appena trascorsi per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. A Pistoia, alla “Strapaesana della Valdibure”, oro di categoria per Claudio Simi; a Pistoia, al “Doganaccia Vertical”, buona prova per Luca Lombardi; a Firenze, alla “Rignano Run”, oro di categoria per Agostino Scortichini e buone prove per Dario Sandroni (11 assoluto) e Riccardo Durano (18 assoluto); a San Vincenzo, al “Trofeo del Marinaio”, ottima vittoria assoluta per Emanuele Fadda, oro di categoria per Paola Lazzini, argento di categoria per Nicola Ciardelli, bronzo di categoria per Michelangelo Fanani e buone prestazioni per Adriano Mattei (15 assoluto), Marco Mattei (22 assoluto), Flavio Lazzini (62 assoluto), Leonardo Pierotti (72 assoluto) e Ludmillo Dal Lago (82 assoluto).

Stampa

1° Memorial Marino Nelli

Sabato 29 Settembre, al campo scuola "Moreno Martini" di Lucca si è disputata la 2° edizione della "Una corsa per Vincenza" e "1° Memorial Marino Nelli", una manifestazione non competitiva finalizzata alla raccolta fondi per la maratoneta della nazionale italiana Vincenza Sicari, alle prese con una problematica malattia. Ben organizzata dall'ASD Marciatori Marliesi e sotto la regia di Claudio Landucci, sono state ben 23 le squadre che hanno partecipato, sfidandosi sulla classica specialità dell'ora in pista. Il via è stato dato alle 9:00 di mattina, e fino alle 19 ad ogni ora i vari frazionisti si sono dati i cambi costantemente incitati sia dal pubblico che dallo speaker Marco Rovai, che per 10 ore consecutive ha intrattenuto gli spettatori e incoraggiato gli atleti.

Stampa

Tiongik nell’olimpo della mezza maratona, demolito il personale

Due grandi mezze maratone, Vinovo e Roma, hanno caratterizzato l’attività del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde: Domenica 22 Settembre, Paul Tiongik e Alessio Terrasi hanno strabiliato ancora una volta a dimostrazione del proprio grande valore. Il keniano, grande assente per infortunio qualche settimana fa alla prova tricolore sui 10 km su strada in quel di Canelli, ha demolito il proprio primato personale sulla distanza, portandolo a una stratosferico 1h 01’ 14’’, segnando anche il record del percorso piemontese; Terrasi, campione italiano di maratona in carica, ha concluso con l’ottimo tempo di 1h 07’ 29’’ la prova romana, giungendo al traguardo come quarto assoluto e secondo italiano. I due ragazzi guideranno la spedizione biancoverde in ottobre a Palermo alla ricerca del podio nazionale di società sulla prova di mezza maratona. Altre ottime prove sono arrivate da tutto il gruppo del presidente Graziano Poli. 

Stampa

Trofeo Festa del PCI 2019

Sempre sabato 21 Settembre si è corsa a Cerbaia di Lamporecchio (PT) la 21° edizione del "Trofeo Festa del PCI", una gara su strada di 8 km con percorso in gran parte su sterrato e campestre fuori dal traffico. La concomitanza con altre gare, compreso il massiccio affollamento dell'intero fine settimana, ha purtroppo influito sul numero dei partecipanti, mentre per l'impegno profuso dagli organizzatori, avrebbero sicuramente meritato di più. In campo maschile la vittoria è andata a Giacomo Tempesti (GSD Rundagi) che in un buon periodo di forma, ha abilmente condotto la corsa fin dal primo chilometro, conservando un vantaggio sugli inseguitori di circa 10 secondi fino al 6° km, per poi mettere al sicuro il successo allungando nel finale. Per Tempesti, allenato sapientemente da Vittoriano Brizzi, si tratta della prima meritata vittoria in carriera. Al secondo posto il portacolori del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde Roberto Gianni che, indubbiamente amante delle competizioni, dopo aver corso la prima frazione della staffetta di Antraccoli con partenza alle ore 16:00, si è subito messo in viaggio verso Cerbaia arrivando in tempo per prendere parte anche a questa gara, che prevedeva la partenza alle ore 18:00.

Stampa

27° edizione della "Staffetta del Pioppino"

Sabato 21 Settembre si è disputata a Antraccoli (LU) la 27° edizione della "Staffetta del Pioppino", una delle più celebri della zona, perfettamente organizzata dall'ASD Marciatori Antraccoli. Come l'anno passato, la nuova formula prevedeva 3 frazionisti che dovevano percorrere i 3850 metri del percorso interamente pianeggiante e in parte su strada di campagna. Grande affluenza di atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde che ha schierato al via addirittura 14 squadre. In campo maschile la vittoria è andata alla sqaudra mista composta da Augusto Casella, Salvatore Franzese e Adriano Curovich, che si sono imposti con il tempo di 35'22". Al 2° posto la formazione "A" del GP Parco Alpi Apuane, con Emanuele Fadda, Leonardo Cialini e Giacomo Verona in 36'25" mentre al 3° posto un'altra squadra mista: Antonio Prestianni, Giacomo Molinaro e Federico Meini in 37'29". A seguire tre formazioni del GP Parco Alpi Apuane: 4° Moussa Koné, Abdou Rahma Yamego e Omar Njie in 37'35", 5° Daniele Sandroni, Igor Marracci e Juri Mazzei in 37'52" e 6° Daniele Rubino, Lorenzo Checcacci e Stefano Simi in 37'59".

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...