Stampa

Tiongik al personale a Vinovo, i giovani incantano Antraccoli

Fine settimana ricco di soddisfazioni per gli atleti del GP Parco Alpi Apuane. I ragazzi del presidente Graziano Poli, Sabato 22 Settembre, hanno incantato all’edizione della Staffetta del Pioppino ad Antraccoli, in particolare la formazione assoluta composta da Giacomo Verona – Marco Mazzei – Nicolò Fazzi, autori di tre prove autoritarie terminate con il terzo posto assoluto, quella veterani composta da Giuseppe Tomaselli – Mario Bonini – Roberto Cardosi che ha conquistato l’oro di categoria e quella assoluta femminile composta da Paola Lazzini – Francesca Tesconi – Erica Togneri che ha conquistato il bronzo assoluto. Molto bene anche le altre staffette, composte da Nicola Ciardelli – Diego Garbugino – Mimmo Marino, Roberto Gianni – Rossano Fanani – Moussa Kone, Michelangelo Fanani – Alessandro Marlia – Franco Cusinato e gli atleti che ha partecipato alle staffette miste, su tutti Stefano Simi, autore di una prova magistrale, Igor Marracci, in costante crescita, Claudio Simi, Sabrina Malatesti e Daiana Lambardi; a Filattiera, al “Corrilunigiana”, ottimo bronzo di categoria per Francesco Nardini (8 assoluto) e buona prova per Simone Carlini (21 assoluto);
Stampa

Nel giorno del record del mondo in maratona brilla anche la stella Terrasi a Berlino con 2h24'

Domenica 16 Settembre, a Berlino, nella gara dove il campione olimpico in carica Eliud Kipchoge ha stabilito il nuovo primato mondiale fermando il crono a 2h 1’ 39’’, l’enfant prodige di Altofonte ha terminato una prova coraggiosa e di cuore con l’ottimo tempo di 2h 24’ 14’’. Alessio Terrasi ha corso, dopo una lunghissima preparazione e con varie tappe di preparazione dove ha particolarmente brillato (per ultimi i campionati di società sui dieci chilometri su strada di Alberobello), la fatica sui 42195 metri concludendo come secondo italiano al traguardo (preceduto solo da Luca Parisi con il tempo di 2h 23’ 37’’). Alessio adesso sarà atteso dall’ultimo impegno stagionale in quel di Foligno per l’ultima prova dei campionati italiani per società sulla prova della mezza maratona (dove vanta un personale di 1h 5’ 50’’) e sarà sicuramente tra i protagonisti assoluti.

Stampa

1a Eco Maratona Pratese

Domenica 16 Settembre è partita dal Parco delle Cascine di Tavola (PO) la 1° edizione della "Eco Maratona Pratese", ben organizzata dalla Podistica Pratese, che prevedeva il percorso di km.42,195 e la distanza di mezza maratona km.21,097. Entrambi i tracciati sono stati ricavati in gran parte su strade bianche sterrate, argini erbosi e sentieri di bosco con salite e discese, davvero molto belli, a cui si aggiungono parchi, ville e giardini, che forse l'eccessivo agonismo in gara ha un po' nascosto. Sulla mezza maratona si sono contati 309 competitivi classificati al traguardo. Il vincitore è stato Savino Lasorsa (Il Ponte Scandicci) in 1:18'24" questo a conferma della durezza del percorso. Al secondo posto si è classificato Daniele D'Andrea (Montecatini Marathon) in 1:18'49", con Gionata Tesi a completare il podio in 1:20'38", seguito al 4° posto da Simone Pierotti (GS Orecchiella) in 1:21'46" e al 5° da David Pellegrinotti (Atl.Prato) in 1:22'38". Belle prestazioni degli atleti del GP Parco Alpi Apuane presenti all'evento: con Filippo Gori al 6° posto in 1:22'41" e Roberto Gianni all'8° posto assoluto in 1:23'35". Molto bene anche Nicola Dazzi che è stato il 4° veterano al traguardo in 1:30'11".

Stampa

Cardosi brilla a Montecatini, Tiongik domina a Pordenone

Buon weekend per il GP Parco Alpi Apuane, con appuntamenti in ogni settore della corsa, dal trail alla strada. Domenica 9 Settembre, a Montecatini, alla “CasacoloRun”, ottimo argento di categoria di Roberto Cardosi (13 assoluto) e buone prestazioni di Roberto Gianni (15 assoluto), Mimmo Marino (29 assoluto), Adriano Mattei (32 assoluto), Riccardo Durano (33 assoluto), Mario Bonini (40 assoluto), Michelangelo Fanani (49 assoluto), Francesco Barbi (65 assoluto), Sabrina Malatesti (9 assoluta), Ludmillo Dal Lago (97 assoluto), Claudio Landucci (138 assoluto), Franco Gabbrielli (139 assoluto) e Federico Giannini (145 assoluto); a Montenero, alla “Cronoscalata del Castellaccio”, ottime prove per Lorenzo Checcacci (7 assoluto), Davide Ferrini (9 assoluto), Luca Lombardi (11 assoluto) e Franco Cusinato (26 assoluto); a La Spezia, al “Trail del Golfo dei Poeti”, ottimo rientro in corsa di Nello Del Corso (5 assoluto sulla distanza corta) e buone prove per Giovanni Bergamini (86 assoluto sulla distanza corta), Roberto Formai (75 assoluto sulla distanza corta), Daniele Godani (43 assoluta sulla distanza corta), Domenica Demartis (52 assoluta sulla distanza corta) e Luca Linari (76 assoluto sulla distanza lunga);

Stampa

6a CasaColor Run

Grande successo di partecipazione alla 6° edizione della "CasaColor Run" che si è corsa domenica 9 Settembre a Montecatini Terme (PT). Solito percorso di 9,1 km interamente asfaltato, nella prima metà ricco di saliscendi e nella seconda parte completamente in pianura. Mattinata piuttosto calda rispetto alle ultime giornate, soprattutto per i chilometri finali del tutto esposti al sole. Il vincitore della prova maschile è stato Andrea Gesi (Pod.Castelfranchese) in 31'08". A salire sul podio insieme a lui, sono stati: Andrea Alberti (Atl.Alta Toscana) al secondo posto in 31'15" e Khalid Gaout (ASD Golfo dei Poeti) terzo in 31'20". A seguire: 4° Juri Mazzei (Pod.Castelfranchese) in 31'51", 5° Adriano Curovich (Pod.Castelfranchese) in 32'16" e 6° Daniele D'Andrea (Montecatini Marathon) in 33'20". A difendere i colori del GP Parco Alpi Apuane: 13° assoluto Roberto Gianni in 34'12", 25° Mimmo Marino in 35'29", 27° Adriano Mattei in 35'38", 28° Riccardo Durano in 35'40" e 96° Federico Giannini.

Stampa

Marco Mazzei di bronzo a Filecchio alla cronoscalata

Contestualmente ai Campionati Italini di Società sui 10 km su strada di Alberobello, il GP Parco Alpi Apuane è stato protagonista del weekend regionale. Sabato 1 Settembre, mentre in Puglia i ragazzi di Graziano Poli sono stati nelle posizioni di vertice per quanto riguarda la classifica nazionale per società, a Filecchio, alla “Cronoscalata di Filecchio”, Marco Mazzei ha confermato l’ottimo ritorno e momento di forma conquistando il bronzo assoluto, Luca Lombardi argento di categoria (7 assoluto), Lorenzo Checcacci bronzo di categoria (9 assoluto) e buone prove per Diego Strina (8 assoluto), Moussa Kone (10 assoluto), Marco Barbi (12 assoluto), Adriano Mattei (19 assoluto), Giuseppe Canale (23 assoluto), Andrea Massari (29 assoluto), Marco Mattei (34 assoluto), Leonardo Pierotti (54 assoluto), Arturo Sargenti (66 assoluto) e Giovanni Bergamini (69 assoluto);

Stampa

6a Run..dagiata

Domenica 2 Settembre si è corsa a Borgo a Buggiano (PT) la 6° "Rundagiata", gara collinare di 13,5 km ben organizzata dal GSD Run…dagi. La mattinata di sole, finalmente non eccessivamente opprimente, ha fatto da sfondo a questa bella corsa particolarmente adatta agli scalatori, in quanto molto impegnativa dal punto di vista altimetrico. In campo maschile vittoria di Andrea Gesi (Pod.Castelfranchese) in 51'29" che ha preceduto di pochi secondi Khalid Gaout (Golfo dei Poeti) in 51'43". Terzo posto sul podio per il bravo Fabrizio Ridolfi (GS Orecchiella) in 52'37". Alle sue spalle: 4° Daniele Susini (Livorno Team), 5° Leonardo Razzuoli (Atl.Camaiore) e al 6° posto il primo atleta del GP Parco Alpi Apuane, Simone Ferrali, autore di una bella prestazione tra le strade "di casa", anche se si trova più a suo agio su percorsi meno difficili.

Stampa

Il GP Parco Alpi Apuane protagonista ad Alberobello nel Campionato Italiano 10 Km su strada

Continua a rimanere fra le piu fori cinque società italiane di livello assoluto nel CDS nazionale il G.P. Parco Alpi Apuane anche dopo la terza prova di ALBEROBELLO di sabato 1 settembre.
Il team coordinato dal D.S. PAOLO BONATTI e dal presidente GRAZIANO POLI è sceso in Puglia motivato e determinato a far bene vista la buona condizione dei suoi atleti.
Di spessore è stata la prova del keniota PAUL TIONGIK 4^ assoluto , una garanzia per la squadra, il 15^ posto di ALESSIO TERRASI e 6^ italiano, il 28^ posto di ALESSANDRO BRANCATO , il 77^ posto di ROCCO PEZZUTO mentre il giovane NICOLO’ FAZZI all’esordio nell’atletica che conta chiudeva all’88^ posto. Causa un riacutizzarsi di un fastidio muscolare non ha potuto dare il suo contributo al team il burundiano già olimpincio a RIO 2016 OLIVIER IRABARUTA, atleta che godeva i favori del pronostico per la vittoria della gara.
Da sottolineare la prova di STEFANO SIMI che alla soglia del passaggio nella nuova categoria chiudeva al 5^ posto nella categoria MM 45 con oltre 300 atleti salendo sul podio con l’inno di Mameli.
13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...