Stampa

25° Staffetta del Pioppino

Sabato 23 Settembre si è disputata a Antraccoli (LU) la "25° Staffetta del Pioppino", una delle gare più rappresentative della lucchesia. Da quest'anno il percorso è stato leggermente modificato, risultando lungo 3800 metri, ma sempre molto veloce, con un breve tratto campestre. Il quartetto vincente dell'edizione 2017, è stato una squadra mista composta da Francesco Perri, Marco Ercoli, Salvatore Franzese e Sebastian Fiorini, che hanno completato la prova in 47'29". Al secondo posto si è classificata la forte formazione dell'Atletica Livorno, che come accade da tanti anni riesce a produrre un continuo ricambio di atleti locali validissimi, tra i più forti della Toscana, composta da Daniele Conte, Mirko Dolci, Federico Meini e Gianmarco Lazzeri, in 48'12". Terza posizione della squadra mista formata da Massimo Mei, Daniele Rubino, Giacomo Molinaro e Adriano Curovich, in 49'16", seguiti dalla "squadra B" dell'Atletica Livorno, con Gabriele Spadoni, Lorenzo Imparato, Manuel Lucioli e Leo Paglione. Brillante 5° posto assoluto del GP Parco Alpi Apuane, che nonostante l'assenza degli atleti di punta, è riuscito ad ottenere un risultato inaspettato sulle strade di casa, grazie a Roberto Gianni (12'49"), il giovanissimo Marco Mazzei (13'42"), Rossano Fanani (13'31") e Andrea Cavallini (12'48"). Tutti e quattro si sono espressi al massimo delle aspettative e questo ha permesso un piazzamento dignitoso, precedendo di pochi secondi le due formazioni del GS Orecchiella. Al 6° posto: Girma Castelli, Manuel Franchi, Michele Giannotti e Federico Matteoni; mentre al 7° posto: Emiliano Mazzei, Fabio Malus, Marco Giannotti e Antonio Martini. Successo biancoverde invece nella categoria Veterani, grazie al quartetto composto da Riccardo Simi (13'25"), Maurizio Taddei (14'12"), Mario Bonini (13'58") e Roberto Cardosi (13'04") che hanno avuto la meglio per pochi secondi sugli over 50 de La Galla Pontedera, con Roberto Mazzantini, Maurizio Lorenzetti, Stefano Costagli e Roberto Orsi. Seconda posizione invece per gli Argento apuani, in una squadra mista con Roberto Mei (14'45"), Claudio Simi (14'37"), Arturo Sargenti (16'43") e Emilio Canini (15'08"). In campo femminile strabiliante vittoria del GS Lammari con Elena Konstantos, Cristiana Artuso, Rachele Fabbro e Tiziana Gianotti, con seconda posizione per una squadra mista composta da Gloria Marconi, Gloria Arena, Michela Sotgia e Claudia Finielli, e al terzo posto un'altra mista con Meri Mucci, Gianfranca Secci, Alice Dolfi e Simona Prunea. I migliori tempi maschili individuali sono stati ottenuti da Leo Paglione (11'03"), Adriano Curovich (11'40") e Marco Ercoli (11'43"), mentre al femminile Tiziana Gianotti (13'17"), Gloria Marconi (13'27") e Rachele Fabbro (13'43").