Stampa

Parco protagonista sulle mezze maratone

Domenica di autunno e al via quindi con la classica distanza dei 21097 metri, dove il GP Parco Alpi Apuane può vantare interpreti di caratura nazionale che da sempre hanno onorato gli impegni con successi o prestazioni comunque dall’alto valore tecnico. Alla Maratonina del Campanone a Lammari, brillante bronzo assoluto per Daniele Rubino con il tempo di 1 ora e 14 minuti, bel bronzo di categoria per Roberto Cardosi (22 assoluto) e ottime prestazioni per Roberto Gianni (11 assoluto), Giorgio Davini (21 assoluto), Marcello Bernardini (23 assoluto), Andrea Cavallini (25 assoluto), Giacomo Pasquini (40 assoluto), Samuele Fanucchi (56 assoluto), Nicola Dazzi (63 assoluto), Rossano Fanani (64 assoluto), Francesco Barbi (71 assoluto), Sabrina Malatesti (95 assoluta e 6 Donna), Alessandro Andreucci (105 assoluto), Francesco Sarti (108 assoluto) e Nicola Andreucci (120 assoluto); alla Demie Marathon di Signa, vittoria di categoria per Agostino Scortichini (51 assoluto) e belle prove per Filippo Gori (20 assoluto) e Paola Lazzini (161 assoluta e 10 Donna); alla Mezzamaratona Città di Foligno, positivo quarto posto assoluto per Alessandro Brancato con il tempo di 1 ora e 7 minuti.

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli