Stampa

Tiongik trionfa alla Pisa Half Marathon

Pisa Half Marathon nel segno del GP Parco Alpi Apuane. Paul Tiongik, il fortissimo atleta keniota in forza al gruppo sportivo del presidente Graziano Poli, ha dominato l’edizione di Domenica 8 Ottobre della gara nel territorio pisano, terminando la prova con un probante tempo sotto i 64 minuti (1 ora 3 minuti 56 secondi). Un ottimo risultato anche in previsione del prossimo incontro che consacrerà ad Agropoli la squadra campione d’Italia su strada. Altre grandi prestazioni sono arrivate da tutti gli altri atleti biancoverdi impegnati nella manifestazione pisana, quindi un ottimo Nicola Matteucci (11 assoluto, al personale con 1 ora 15 minuti 16 secondi), Lorenzo Checcacci (24 assoluto), Nicolò Fazzi (39 assoluto), Marco Barbi (61 assoluto), Michele Rama (69 assoluto), Paolo Fazzi (139 assoluto), Michelangelo Fanani (177 assoluto), Samuele Fanucchi (203 assoluto), Sebastiano Pennisi (257 assoluto), Alessandro Andreucci (263 assoluto), Nicola Andreucci (284 assoluto), Francesco Sarti (367 assoluto), Paola Lazzini (440 assoluta e 21 donna), Enrico Ruglioni (522 assoluto), Michele Riccio (639 assoluto), Caroline Kesteloot (706 assoluta e 55 donna), Luca Linari (721 assoluto) e Claudio Bacci (654 assoluto);


a Pistoia, al Trofeo “Attraverso il Verde dei Vivai Pistoiesi”, ottima prestazione per Andrea Cavallini (6 assoluto), Roberto Gianni (11 assoluto ma viziato da un errore di segnalazione sul percorso) e buona prova per Mario Bonini; a Firenze, alla “Scarpinata Ecologica”, vittoria di categoria per Giuseppe Tomaselli tra i Veterani e Agostino Scortichini per gli Argento; a Castelnuovo Magra, al Trofeo “Pro Avis”, vittoria di categoria per Flavio Lazzini (56 assoluto) e buone prestazioni per Luciano Bianchi (83 assoluto) e Giovanni Marra (116 assoluto); a Madrid, Simone Ferrali ha risentito di un fastidio muscolare sulla 10 chilometri locale, chiudendo comunque l’impegno con la decima posizione di categoria. Sabato 7 Ottobre, si è tenuto a Prato il “Miglio Pratese”, corsa di 1609 metri: il GP Parco Alpi Apuane ha schierato Andrea Cavallini e Roberto Gianni tra gli assoluti, che hanno concluso la prova con l’argento e il bronzo (superati solo da Andrea Giovannelli della A.S.D Lucca Marathon per un podio completamente lucchese) e Fabrizio Rovai, che è riuscito a entrare nei migliori dieci specialisti della propria categoria.

 

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli