Stampa

1° Memorial Marino Nelli

Sabato 29 Settembre, al campo scuola "Moreno Martini" di Lucca si è disputata la 2° edizione della "Una corsa per Vincenza" e "1° Memorial Marino Nelli", una manifestazione non competitiva finalizzata alla raccolta fondi per la maratoneta della nazionale italiana Vincenza Sicari, alle prese con una problematica malattia. Ben organizzata dall'ASD Marciatori Marliesi e sotto la regia di Claudio Landucci, sono state ben 23 le squadre che hanno partecipato, sfidandosi sulla classica specialità dell'ora in pista. Il via è stato dato alle 9:00 di mattina, e fino alle 19 ad ogni ora i vari frazionisti si sono dati i cambi costantemente incitati sia dal pubblico che dallo speaker Marco Rovai, che per 10 ore consecutive ha intrattenuto gli spettatori e incoraggiato gli atleti.

Considerando il tono non competitivo, il GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde ha coperto diverse squadre con i suoi atleti tesserati, schierando come formazione ufficiale quella denominata "The bird in the world". La classifica finale ha visto prevalere il GSM Antraccoli con km.142.470 davanti al Chitarrino con km.139.455, Lucca Marathon con km.131.475, Atletica Porcari con km.129.340 e al quinto posto appunto The bird in the world con km.127.800 tra cui spiccano le frazioni di Roberto Gianni (15.580 m), Massimo Igliori (15.020 m), Andrea Pardini (14.050 m) e dell'argento Claudio Simi (13.620 m). Il miglior risultato individuale tra i 236 partecipanti è stato ottenuto da Marco Mazzei, che in una giornata particolarmente umida ha corso 16.080 m, davanti a Alessandro Stefanini con 15.600 m, Roberto Gianni e Giorgio Davini con 15.580 m, e Simone Pierotti con 15.320 m, mentre al femminile Erica Togneri ha ottenuto la maggior distanza con 13.410 m davanti a Mirta Cappelli con 12.940 m.

 

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli