Stampa

Ferrali domina Madrid, Frediani campione regionale, Cavallini e Gianni podio nel Gran Prix

Un weekend nel nome del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. Nel fine settimana che ha anticipato l’ultima giornata dei campionati regionali per società di corsa campestre, molte sono state le prestazioni di rilievo. Sabato 16 Febbraio, a Filecchio, all’ultima prova del Gran Prix CSI di corsa campestre, ottimi risultati sono arrivati da Andrea Cavallini (5 assoluto) e Roberto Gianni (17 assoluto) che, con questa prova, si sono piazzati rispettivamente al secondo e terzo posto di categoria del Gran Prix di corsa campestre CSI, ottenendo il pass per i campionati nazionali in quel di Monza previsti il 6 Aprile (nella stessa gara belle prove per Marco Bonacchi e Daniele Sandroni e podi di categoria per Dario Anaclerio, Francesco Frediani, Maurizio Da Prato, Erica Togneri e Francesca Tesconi).

Stampa

Del Nista fa sua la 5a ed ultima prova del Gran Prix Toscana CSI

Sabato 16 Febbraio a Filecchio (Lu) si è disputata la 5° e ultima prova del Gran Prix Toscana CSI di corsa campestre. La manifestazione patrocinata dal comune di Barga e organizzata dal GS Fratres Filecchio e GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, ha riscosso un grande successo, agevolata in questo dalla bellissima giornata di sole quasi primaverile. Ad aprire le danze è stata la gara maschile, sulla distanza di km. 5,300. La prova ha avuto un dominatore incontrastato in Daniele Del Nista (Atl.Virtus Lucca) che ha praticamente corso in solitudine dall'inizio alla fine. Il forte atleta lucchese ha fermato i cronometri in 18'25" precedendo sul traguardo Giovanni Boccoli (La Galla Pontedera) in 19'19" e Girma Castelli (GS Orecchiella) in 19'22" che hanno così completato un podio prestigioso. Al 4° posto si è classificato lo stupefacente Marco Guerrucci (GS Orecchiella) in 19'45" e al 5° il migliore degli atleti del GP Parco Alpi Apuane, Andrea Cavallini, che reduce da una dura gara di duathlon ha comunque corso una bellissima campestre nel tempo di 20'01".

Stampa

Campionati Toscani CSI di corsa campestre

Sabato 9 Febbraio a Marina di Massa si sono disputati i Campionati Toscani CSI di corsa campestre. Scenario dell'evento è stato il parco "ex-Ugo Pisa", la celebre pineta che da molti anni accoglie gare di corsa. La giornata si presentava estremamente umida, uggiosa, con un grigiore che ben presto si è tramutato in pioggia leggera. La prima gara di giornata è stata quella riservata alle categorie femminili, allievi e veterani, impegnati sulla distanza di 3 km. Il primo a tagliare il traguardo è stato il forte allievo Manuel Bertagna (Atl.Alta Toscana), mentre il vincitore della categoria veterani è stato Claudio Carlotti (La Galla Pontedera) con buon 7° posto di Luciano Bianchi (GP Parco Alpi Apuane). In campo femminile successo della promettente Viola Cipollini (Atl.Alta Toscana) che ha preceduto Elena Konstantos (La Galla Pontedera) prima della categoria Amatori A, Isabella Pellegrini (La Galla Pontedera) prima delle Amatori B, Michela Furi (Il Gregge Ribelle) e la bravissima Erica Togneri (GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde) che è stata la vincitrice della categoria Senior.

Stampa

Lazzini doppio argento, ennesimo oro per Claudio Simi e vittoria per Frediani a Livorno

Un bel weekend di gare quello appena trascorso per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. Partendo da Sabato 9 Febbraio, a Massa, ai campionati regionali CSI di corsa campestre, ottimo oro di categoria per Erica Togneri, argento di categoria per Paola Lazzini, bel quinto posto assoluto per Marco Bonacchi e buone prove per Roberto Gianni, Francesco Nardini, Luciano Bianchi e Simone Carlini; a Livorno, sempre su corsa campestre, bellissimo oro di categoria per Francesco Frediani, argento di categoria per Matteo Coturri e bel quarto posto per Davide Ferrini. Domenica 10 Febbraio, a Pescia, alla “Corsa del sorriso di Silvia”, ottimo bronzo assoluto per Nicola Ciardelli, oro di categoria per l’intramontabile Claudio Simi, quarto posto assoluto per Dario Anaclerio e buone prestazioni per Roberto Ria (17 assoluto), Nicola Matteucci (18 assoluto), Giorgio Davini (19 assoluto), Giuseppe Tomaselli (20 assoluto), Mimmo Marino (22 assoluto), Andrea Massari (27 assoluto), Massimo Igliori (29 assoluto), Igor Marracci (34 assoluto), Michelangelo Fanani (60 assoluto), Marco Mattei (61 assoluto), Mario Bonini (64 assoluto), Sabrina Malatesti (8 assoluta), Ludmillo Dal Lago (153 assoluto), Leonardo Pierotti (160 assoluto), Lido Lucchesi (187 assoluto) e Claudio Landucci (199 assoluto).

Stampa

Verona domina Viareggio, ottimo Brancato a Catania

Giacomo Verona ha confermato di essere in un ottimo momento di forma. Domenica 3 Febbraio, il talento di Retignano, già quarto assoluto e primo atleta toscano al traguardo di Campi Bisenzio la scorsa settimana alla prima fase dei campionati regionali di corsa campestre, ha dominato il “Trofeo T.I.A.M.O” a Viareggio, conducendo da subito in solitaria la gara e terminando la prova sui dieci chilometri su strada con l’ottimo tempo di 32’37’’, record personale per lui. Molti altri atleti del GP Parco Alpi Apuane al via a Viareggio, con le ottime prove di Stefano Simi (5 assoluto), Juri Mazzei (8 assoluto), Nicola Ciardelli (15 assoluto), Dario Anaclerio (17 assoluto), Daniele Rubino (22 assoluto), Daniele D’Andrea (29 assoluto), Marco Rossi (30 assoluto), Adriano Mattei (39 assoluto), Mirco Toma (46 assoluto), Nicola Matteucci (49 assoluto), Marcello Bernardini (51 assoluto), Francesco Zampolini (53 assoluto), Marco Mattei (85 assoluto), Michelangelo Fanani (87 assoluto), Franco Cusinato (107 assoluto), Giampaolo Filauro (109 assoluto), Marco De Nevi (117 assoluto), Igor Marracci (122 assoluto), Alice Parducci (8 donna), Erica Togneri (11 donna), Sabrina Malatesti (12 donna), Sebastiano Pennisi (185 assoluto), Leonardo Pierotti (188 assoluto), Simone Carlini (199 assoluto), Daiana Lambardi (17 donna), Ludmillo Dal Lago (207 assoluto), Maurizio Folegnani (208 assoluto), Luciano Bianchi (222 assoluto), Francesca Tesconi (42 donna) e Giovanni Bergamini (281 assoluto).

Stampa

Tripudio biancoverde alla Villa di Montalvo

Inizia nel migliore dei modi la caccia all'ottavo titolo regionale di cross consecutivo per il GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde. Sui prati di Villa Montalvo a Campi Bisenzio (FI), si è disputata in una freddissima mattinata invernale, la prima prova del Campionato Toscano di corsa campestre. Il tracciato fiorentino si è dimostrato abbastanza semplice, con i 10 km da percorrere quasi completamente pianeggianti e con il terreno in ottime condizioni. Con queste premesse ha preso il via una delle gare di più alto livello che ci siano in ambito regionale, con 157 tra i migliori atleti toscani in circolazione. Dopo una prima fase di studio, la corsa ha preso una netta conformazione nel corso del secondo dei cinque giri da compiere, quando il campione italiano di maratona, Alessio Terrasi (GP Parco Alpi Apuane) ha preso il largo con la sua ampia e vorticosa falcata. Anche se a distanza ragguardevole, a seguirlo sono stati i compagni di squadra Alessandro Brancato e poco più indietro Luca Tocco, in uno scintillio biancoverde che già metteva in chiaro le pretese della società diretta da Graziano Poli. L'avanzare imperioso di Terrasi è stato un crescendo fino al traguardo, dove il ventottenne apuano è giunto con ben 37 secondi di vantaggio su Brancato e subito dietro Tocco a occupare un podio tutto Parco Alpi Apuane. La sorpresa di giornata è arrivata pochi secondi dopo, con il bravissimo ventiseienne Giacomo Verona a calare il poker per la società lucchese.

Stampa

Il Parco chiamato alla prima prova Regionale di Cross

Domenica 27 Gennaio, nella cornice di Campi Bisenzio, si svolgerà la prima prova dei campionati regionali di società di corsa campestre. La squadra del presidente Graziano Poli cercherà di confermare il dominio regionale per l’ottavo anno consecutivo, per questo verranno schierati i migliori atleti assoluti a disposizione: il campione italiano di maratona Alessio Terrasi, Alessandro Brancato (reduce dall’ottima prova in maratona di Valencia con il record personale di 2h17’58’’), Luca Tocco, Alessandro Patrucco, Rocco Pezzuto, Giacomo Verona, Andrea Cavallini, Roberto Gianni e i nuovi acquisti Mattia Scalas, Emanuele Fadda, Juri Mazzei, Daniele Sandroni e Alessandro Rescigno. Particolare interesse anche per la prova Juniores dove farà il proprio debutto Ivan Antibo, nipote di Salvatore Antibo, conterraneo di Alessio Terrasi e chiamato a una prova in grande stile.

Stampa

Ottimi Mazzei e Rescigno su strada, Brancato, Tocco, e Cavallini in forma per Campi Bisenzio

Ottimo weekend di gare e di podi per il GP Parco Alpi Apuane in vista del primo appuntamento stagionale. Questa infatti è la settimana che precede Domenica 27 Gennaio la prima giornata della fase regionale dei campionati di società assoluti di corsa campestre, dove la squadra di Graziano Poli cerca l’ottavo titolo consecutivo. Sabato 19 Gennaio, a Prato, alla terza prova di corsa campestre CSI, ottima prova per Andrea Cavallini che ha conquistato il bronzo di categoria e il quarto posto assoluto e altre buone prove sono arrivate da Roberto Gianni, Luca Lombardi e Francesco Frediani; Domenica 20 Gennaio, a Nicolosi, sulla distanza di corsa campestre, ottima vittoria assoluta per Alessandro Brancato; a Canegrate, sempre in ambito di corsa campestre, ottimo bronzo assoluto per Luca Tocco.

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...