Stampa

Grande successo per il 3° Trail del Forato

Oltre 160 arrivati alla 3^ edizione del TRAIL DEL MONTE FORATO, organizzato domenica 9 luglio dal G.P. PARCO ALPI APUANE a FORNOVOLASCO (LU) nel cuore delle Alpi Apuane. L’Orecchiella Garfagnana fa suo il podio maschile con Alessio Conti, Dario Cucchiar e Fabrizio Ridolfi mentre e buon quarto Diego Strina del G.P. Parco Alpi Apuane e si colloca al quinto posto il garfagnino doc sempre dell’Orecchiella Garfagnana Jonathan Toni.

In campo femminile regina incontrastata “sulle sue montagne” la forte Jessica Perna Orecchiella Garfagnana con buon secondo posto per la tanto attesa Stefania Giovannetti del Marciatori Barga. Completa il podio la specialista del team La Galla Elena Riccomi. Andrea Sorbi della Lucca Marathon vince i veterani maschili e Cristina Montagnani le veterane femminili mentre gli argento vedono il trionfo al maschile di Gino Pannocchia dell’Atletica Porcari e al femminile di Giuliana Pennacchi dei Marciatori Barga.

Stampa

Notturna dei SS.Pietro e Paolo

Giovedì 6 Luglio si è disputata a Mezzana (PO) la 17° "Notturna dei SS.Pietro e Paolo", gara su strada di 9 km, che si corre in gran parte sulla bellissima pista ciclabile lungo il fiume Bisenzio. Serata tipicamente estiva, piuttosto calda rispetto a quelle passate. Fin dalle prime battute, si sono messi in evidenza quattro atleti che hanno ben presto preso il largo: i giovani Atanas Craparo e Samuele Cassi, insieme ai più esperti Daniele Michelini e Roberto Gianni. Durante i primi chilometri, sotto l'impulso di Craparo e Michelini, Gianni ha iniziato a perdere costantemente terreno sul terzetto di testa. Al 4° km di gara, Atanas Craparo (Atletica Lunezia) è riuscito a liberarsi della compagnia di Michelini e Cassi, e mantenendo un sufficiente margine di vantaggio, è riuscito a concludere la corsa da vincitore. Al secondo posto si è classificato Daniele Michelini (Atletica Castello), seguito al terzo da Samuele Cassi (Atletica Calenzano) che ha preceduto di circa 15 secondi Roberto Gianni (GP Parco Alpi Apuane), che nonostante fosse alla 5° gara in 7 giorni, è stato ancora capace di sfiorare il podio. A dimostrazione di quanta perseveranza, in una condizione di fatica continua, questo atleta riesca a mantenere la posizione. Abbondantemente alle spalle dell'alfiere biancoverde, si sono classificati: 5° David Carretti (Atletica Castello) e 6° Cosimo Caviglioli (Le Panche Castelquarto). Nella categoria Veterani netta affermazione di David Pellegrinotti (ASD Mezzana), mentre in campo femminile il successo è andato a Costanza Del Bravo.

Stampa

Vagando per il Montalbano

Lunedì 3 Luglio si è corsa a Santonuovo (PT) la 2° edizione della "Vagando per il Montalbano" una gara su strada di 8,5 km sulle bellissime colline quarratine. Ancora un podio per il GP Parco Alpi Apuane, ancora una volta grazie all'instancabile Roberto Gianni, che alla terza gara in quattro giorni da un'ulteriore conferma della sua buona condizione atletica. Percorso collinare ricco di saliscendi, ma non eccessivamente impegnativo, in quanto le asperità di giornata erano di lunghezza contenuta. Nei primi chilometri si è formato subito un quartetto compendente Marco Parigi, Mattia Treve, Simone Gamenoni e appunto Roberto Gianni. Poco prima di metà gara il ritmo sostenuto ha fatto perdere contatto a Gamenoni, e i tre al comando sono rimasti insieme fino al 5° km, guadagnando così un notevole margine di vantaggio sugli inseguitori. A 3 km dall'arrivo, sull'ennesima salita Gianni ha perso contatto, e susseguentemente Parigi ha sferrato l'attacco decisivo a Treve. Il vincitore della gara è stato così Marco Parigi (GS Il Fiorino), con Mattia Treve (Le Panche Castelquarto) al secondo posto, e Roberto Gianni (Parco Alpi Apuane) sul terzo gradino del podio. Tra i veterani successo di Marco Gori (CAI Pistoia) davanti a Luca Silvestri (GP Massa e Cozzile). Piacevole sorpresa in campo femminile, dove alle spalle della dominatrice Stefania Bargiacchi (ASC Silvano Fedi) si è piazzata Sabrina Malatesti (Parco Alpi Apuane), un'atleta più avvezza alle lunghe distanze, ma che ultimamente sta dimostrando di avere un grosso potenziale anche in gare più brevi.

Stampa

Titoli toscani per Frediani, Simi Claudio e Leonardi

Nello splendido scenario delle Apuane a CASETTE di MASSA si è corso domenica 2 luglio il campionato regionale di corsa in montagna FIDAL.

Il G.P. PARCO ALPI APUANE, dopo la vittoria del campionato regionale su strada masters, ha schierato al via una formazione rimaneggiata con 9 atleti che grazie alle loro ottime performance individuali hanno centrato un buon secondo posto.

Titolo individuale nella categoria MM 50 per il rientrante Francesco Frediani con l’argento per Franco Cusinato e il 5^ posto per Giovanni Marra. Ancora un successo per Claudio Simi nella categoria MM 60 mentre storico l’oro nella categoria MM65 per Aldo Leonardi. Nell’ordine si sono distinti Andrea Cavallini 5^ nella categoria assoluta, Diego Strina bronzo negli MM35, Alessandro Pellegrinetti argento negli MM40 e infine 4^ posto negli MM45 per Nicola Matteucci.

Ancora un successo per Lorenzo Checcacci a Quarrata (PT) nella prima PONTE PIZZA, gara su strada di 8 km mentre brinda al successo anche Alessandro Brancato in Calabria nella 1^ edizione della Costa Viola Run a SCILLA (RG) in una 10 km.

Sempre nel sud Italia a NICOLOSI (CT) ottime prove per il giovane Alessio Terrasi e Alessandro Brancato rispettivamente argento e bronzo in una 9 km ricca di saliscendi.

Stampa

Roberto presente a Tavola...

Sabato 1 Luglio si è corsa a Tavola (PO) la "Ricordando Serena", gara su strada di 10 km dedicata alla giovane Serena Lepore, ricordata ogni 1 Luglio da ormai tanti anni dalla Podistica Pratese. La serata piacevolmente fresca, ha reso gradevole la corsa ai tanti partecipanti che hanno preso il via. Percorso interamente pianeggiante, comprendente lunghi tratti sterrati e erbosi, adatto ad atleti dotati di una buona velocità di base. Il vincitore in campo maschile è stato Massimiliano Di Serio (Pol.I'Giglio) in 35'02", che ha preceduto il compagno di società Simone Coraggio, secondo in 35'12". Sul terzo gradino del podio è salito Gionata Tesi (Atletica Signa) in 35'25", seguito al 4° posto da Juri Allori (Il Fiorino) in 35'32" e dall'unico rappresentante del GP Parco Alpi Apuane, Roberto Gianni, che dopo il brillante podio della sera precedente alla gara di Cerbaia (PT), si è messo ancora in luce piazzandosi al 5° posto assoluto in 35'45". Alle sue spalle si sono classificati: Ennio Sarli (Atletica Campi) in 36'06", Adamo Pruneti (Atletica Signa) in 36'26", Simone Gamenoni (La Stanca Valenzatico) in 36'53" e Giuseppe Quinzi (Nuova Atletica Lastra) in 37'07". Tra i veterani bellissima vittoria di David Pellegrinotti (ASD Mezzana) in 36'54" davanti a Stefano Bianchini (Toscana Atletica Empoli). In campo femminile grandissima prestazione di Tiziana Gianotti (Atletica Castello) che si è imposta per distacco in 36'39", davanti alla compagna di squadra Lorena Meroni, in 40'33" e Valentina Dami (ASC Silvano Fedi) in 41'39".

Stampa

Gli uccellini del GP Parco Alpi Apuane ancora ai vertici del Minicriterium

Venerdì 30 giugno a Pisa si è svolta la 1^ edizione della "Barbaricina in festa corre", l'attesissima kermesse giovanile, importante e partecipata gara di  corsa campestre inserita come 4^ prova del Minicriterium Toscano 2017, organizzata da La Galla Pontedera e dal CSI Pisa che ha lasciato all'arrivo presso che invariata la classifica di testa sia delle posizioni individuali che di società.

Ottimi i risultati per il team degli Uccellini  del presidente Graziano Poli che sta dando vita ad una stagione agonistica ricca di risultati e soddisfazioni con i giovanissimi di Piero Fabbri e Aurora Casotti, che sono sempre gli atleti da battere, e i riscontri sul campo evidenziano il podio della categoria Cadetti con il primo posto di Damiano Giannoni e il secondo di Alessio Brocchini, per le Cadette primo posto per Sara Simonini, e dominatrice assoluta della categoria ragazze Sara Bonini seguita da Sara Bravi, come da pronostico splendida doppietta fra gli esordienti con il primo e secondo posto di Federico Luti e Tomas Bertocci.

La squadra giovanile del Gp Parco Alpi Apuane affiliata Fidal che sta portando avanti un promettente progetto di sviluppo e divulgazione dell'atletica come attività di promozione sportiva è destinata a crescere, per i risultati e per la visibilità guadagnata in ambito agonistico, e anche per le continue richieste di adesione che arrivano agli istruttori, che nel periodo estivo hanno programmato svariate iniziative all'aria aperta.

Stampa

Una terza piazza per Roberto

Venerdì 30 Giugno si è disputato a Cerbaia (PT) il "Trofeo di Liberazione" gara su strada di 8,5 km nella bellissima campagna pistoiese. Il clima più fresco rispetto al caldo opprimente degli ultimi giorni, ha agevolato lo sforzo degli atleti presenti. Al maschile la vittoria è andata al portacolori del GS Orecchiella Garfagnana, Mario Bendoni, che si è imposto con il tempo finale di 29'50" distaccando di 50 secondi Lulzim Softa (GS Pieve a Ripoli) che nei primi chilometri aveva tentato invano di contrastare l'incedere di Bendoni. Terza piazza sul podio per il primo rappresentante del GP Parco Alpi Apuane, Roberto Gianni, che nel finale si è molto riavvicinato a Softa, chiudendo a soli 10 secondi di distacco. Serata positiva per gli atleti biancoverdi, anche grazie a Andrea Cavallini che ha conquistato la 4° posizione assoluta, distaccando nettamente tutti gli inseguitori. Al 5° posto si è classificato Simone Gamenoni (La Stanca Valenzatico), seguito al 6° da Giacomo Tempesti (Rundagi), al 7° Giacomo Mugnai (Pol.I'Giglio) e all'8° Piero Panchetti (La Galla Pontedera). Tra i veterani successo di Marco Gori (CAI Pistoia) che ha preceduto di pochi secondi Luca Silvestri (GP Massa e Cozzile). In questa categoria da segnalare il bell'ottavo posto di Claudio Landucci (Parco Alpi Apuane). In campo femminile vittoria di Giuliana De Rosa (Pod.Il Ponte S.Miniato) davanti a Michela Furi (Nuova Atletica Lastra).

Stampa

Due ottimi podi per Checcacci e Mattuecci

Continua senza sosta l’attività degli atleti bianco verdi del G.P. PARCO ALPI APUANE in numerose gare di inizio estate.

Ancora un bel secondo e terzo posto rispettivamente per Lorenzo Checcacci e Nicola Matteucci nella 10 km di TRAVERSAGNA (PT) con buon secondo posto negli argento per Claudio Simi e ottimo ottavo per Franco Gabbrielli nella categoria veterani.

Nei due appuntamenti del circuito del CORRILUNIGIANA a PODENZANA nel TROFEO BALLERINI sulla distanza di 12 km è nono assoluto Marco De Nevi con buone prestazioni per Maurizio Folegnani e Daniela Godani mentre a RETIGNANO di STAZZEMA nel 5^ TROFEO S.PIETRO sugli 8 km del percorso ritorna protagonista Alessandro Pellegrinetti quinto assoluto al traguardo. Da segnalare nella top ten anche il locale Marco Rossi decimo al traguardo.

Nelle agguerrite categorie del circuito troviamo anche Marcello Bernardini, Daniele Biagioni, Giovanni Marra e Bianchi Luciano rispettivamente terzo, settimo, ventesimo e venticinquesimo nella cat. C mentre la categoria B vede l’ottavo e il venticinquesimo posto di Marco Lombardi e Marco Mattei.

In attesa del classico appuntamento con il TRAIL DEL FORATO di domenica 9 luglio ottimo test per gli specialisti del gruppo al TRAIL DELLE APUANE di GORFIGLIANO con Diego Strina quarto assoluto nella 23 km con buoni piazzamenti per Raffaele Zamberoni, Emilio Canini e Domenica De Martis, Roberto Formai e Luca Linari.

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...