Stampa

4° Trofeo del Volontariato

Venerdì 20 Luglio si è corso a Galciana (PO) il 4° "Trofeo del volontariato" gara su strada di 8,3 km, ben organizzato dalla Misericordia di Galciana in collaborazione con la Podistica Pratese. Serata piuttosto calda tipicamente estiva, che non ha scoraggiato i partecipanti: al traguardo saranno 157 i competitivi classificati. Percorso molto veloce, in quanto del tutto pianeggiante, con brevi tratti sterrati, adatto ad atleti predisposti a tenere i ritmi di gara costantemente alti. In campo maschile il primo atleta a tagliare il traguardo è stato Alessandro Fiore (Nuova Atletica Lastra) che in 29'18" ha preceduto di 17 secondi Mario Vannuccini (Silvano Fedi), con il podio completato dal lucchese Roberto Gianni (GP Parco Alpi Apuane) particolarmente attivo nel periodo estivo. Tra i veterani bellissima vittoria di David Pellegrinotti (Le Lumache) giunto al traguardo addirittura appaiato al terzo assoluto, seguito dal forte Aldo Torracchi (Nuova Atletica Lastra) e Lorenzo Trentanove (Il Fiorino) a chiudere un prestigioso podio. Tra le donne successo di Seynab Mohamed (GS Le Torri) davanti a Giulia Ciolli (Il Fiorino) e Flavia Cristianini (ASD Lucca Marathon), mentre tra le veterane bella affermazione di Luciana Aresu (Atletica Prato) seguita da Silvana De Pasquale (Il Fiorino) e Graziella Puglia (Atletica Signa).

Stampa

Diavolo Run rosa con Lazzini e Togneri, Simi doppio argento assoluto

Bel fine settimana per il GP Parco Alpi Apuane, con tante conferme nei vertici più alti della classifiche assolute. Sabato 14 Luglio, sull’altopiano delle Pizzorne, al “Circuito del Cavaliere” (corsa organizzata dal Cavaliere della Repubblica italiana Claudio Simi), ottimo argento assoluto per Stefano Simi, bronzo assoluto per Lorenzo Checcacci, oro di categoria per Giuseppe Tomasselli, bronzo di categoria per Paola Lazzini e ottime prestazioni per Nicola Ciardelli (10 assoluto), Marco Mazzei (12 assoluto), Roberto Cardosi (16 assoluto), Giorgio Davini (17 assoluto), Mimmo Marino (25 assoluto), Rossano Fanani (26 assoluto), Mario Bonini (28 assoluto), Enrico Manfredini (31 assoluto), Marco Mattei (40 assoluto), Fabrizio Rovai (93 assoluto), e Luca Linari (117 assoluto). Domenica 15 Luglio, a Borgo a Mozzano, alla "Diavolo Run", ottimo argento assoluto di Nicolò Fazzi, bronzo assoluto di Stefano Simi, bravissime le due ragazze della coppia d’oro femminile oro e argento assolute formata da Paola Lazzini e Erica Togneri e ottime prestazioni per Diego Garbugino (5 assoluto), Nicola Ciardelli (13 assoluto), Marco Barbi (14 assoluto), Moussa Kone (17 assoluto), Lamine Dahaba (22 assoluto), Adriano Mattei (23 assoluto), Giorgio Davini (25 assoluto), Luca Lombardi (30 assoluto), Andrea Massari (33 assoluto), Paolo Fazzi (34 assoluto), Maurizio Da Prato (42 assoluto), Michelangelo Fanani (43 assoluto) e Emanuel Bandoni (76 assoluto); a Comano, per il “Trofeo Corrilunigiana”, ottimo argento di categoria per Franco Cusinato.
Stampa

Tra l'Ombrone, il Vincio e la Stella

Lunedì 9 Luglio si è corsa a Barile (PT) la gara su strada "Tra l'Ombrone, il Vincio e la Stella" su di un durissimo percorso di montagna della distanza di 9 km. Tracciato suggestivo e ben preparato dagli organizzatori, che ha messo a dura prova le forze dei corridori. Al 3° km si assegnava anche il Gran Premio della Montagna, che è stato conquistato da Lorenzo Checcacci (GP Parco Alpi Apuane). Nella seconda parte di gara però, il suo rivale diretto, Antonio Di Sandro (Silvano Fedi) è stato capace di un grande gesto atletico andando a vincere in solitario, con una notevole azione di forza che non ha subito flessioni neanche sull'ultima difficile ascesa di giornata: la temuta "via crucis" che iniziava al 7° km, e che per molti, già provati dal restante percorso, è stata un difficile banco di prova. Podio che si colora in gran parte di biancoverde, perché alle spalle di Checcacci, il terzo gradino è stato conquistato dall'altro apuano Roberto Gianni, davvero in gran giornata, che contro ogni pronostico si è classificato al 3° posto, davanti a Marco Parigi (GS Il Fiorino).

Stampa

Grande successo per il 4th Trail del Forato

In una limpida e bellissima giornata estiva si è corso a FORNOVOLASCO il 4^ TRAIL DEL MONTE FORATO, la gara in montagna di 14 km che transita davanti a una delle piu belle meraviglie delle Apuane.
Al via circa 150 specialisti delle gare off road provenienti da tutta Italia equipaggiati con il kit previsto dal regolamento federale.
In campo maschile trionfa il pistoiese FEDERICO BELLUCCI del G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA in 1h 21’ precedendo il compagno di squadra FABRIZIO RIDOLFI e DIEGO STRINA del G.P. PARCO ALPI APUANE.
In campo femminile JESSICA PERNA del G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA fa il bis e si conferma la donna da battere sulle sue Apuane. Bel secondo posto per ALICE DOLFI della SILVANO FEDI PISTOIA mentre la tenace STEFANIA GIOVANNETTI dei MARCIATORI BARGA ottiene un grande terzo posto. Le categorie vedono il predominio di FRANCO CUSINATO del G.P.PARCO ALPI APUANE nei veterani, di CLAUDIO SIMI sempre del team garafagni negli argento mentre LUCIANA ARESU dell’ ATLETICA PRATO trionfa nelle veterane femminili.
Il G.P. PARCO ALPI APUANE si impone nella classifica a squadre nel memorial PUPPO – BERTUCCELLI e PASQUINI.
Stampa

Ottimi podi assoluti per Fazzi, Garbugino, Checcacci e Strina

Buon fine settimana con prestazioni di rilievo per il GP Parco Alpi Apuane. Sabato 7 Luglio, al “Trofeo Lago del Sole” a Massa, i protagonisti sono stati Nicolò Fazzi e Diego Garbugino, rispettivamente secondo e terzo assoluto, e ottime prove sono arrivate da Marco Rossi (argento di categoria e 10 assoluto), Flavio Lazzini (65 assoluto), Luciano Bianchi (74 assoluto) e Maurizio Folegnani (83 assoluto). Domenica 8 Luglio, alla “Corri nel giardino Scorna Becchi” a Riparbella, ottimo terzo posto assoluto per Lorenzo Checcacci e buona prova per Maurizio Taddei (43 assoluto); a Montecatini, al “Trofeo Raoul Bellandi”, belle prove per Rossano Fanani (14 assoluto), Marcello Bernardini (18 assoluto), Adriano Mattei (22 assoluto), Mario Bonini (26 assoluto), Andrea Massari (27 assoluto), Michelangelo Fanani (35 assoluto), Marco Mattei (37 assoluto) ed Emanuel Bandoni (77 assoluto); a Fornovolasco, al “Trail del Forato”, ottime prestazioni con il bronzo assoluto Diego Strina, ori di categoria per Franco Cusinato e Claudio Simi, bronzi di categoria per Raffaele Zamberoni e Fiorella Costa e buone prove per Riccardo Picchi (11 assoluto), Giuseppe Canale (12 assoluto), Mimmo Marino (19 assoluto), Daniele Biagioni (29 assoluto), Alessandro Marlia (36 assoluto), Giorgio Davini (37 assoluto), Simone Carlini (42 assoluto), Erica Togneri (47 assoluto), Roberto Formai (52 assoluto), Riccardo Cheli (54 assoluto), Emilio Canini (74 assoluto), Paolo Croci (81 assoluto), Arturo Sargenti (82 assoluto), Leonardo Pierotti (86 assoluto), Giovanni Bergamini (92 assoluto), Enzo Salvioni (93 assoluto), Domenica De Martis (110 assoluto) e Luca Linari (111 assoluto).
Stampa

Domenica si corre il 4th Trail del Forato

Ritorna domenica prossima con partenza alle ore 9 dall’incatevole borgo di FORNOVOLASCO il classico appuntamento di corsa in montagna denominato 4^ TRAIL DEL FORATO. La gara dalla lunghezza di 14 km transita davanti all’incatevole scenario naturale del Monte Forato e ridiscende a Fornovolasco dopo il passaggio a quota 1200 slm in località Foce di Valli suggestivo crocevia del gruppo delle Panie. L’evento patrocinato dal Comune di Fabbriche di Vergemoli, dalla Regione Toscana e dall’Ente Parco si avvale della consulenza tecnica del G.P. Parco Alpi Apuane mentre il Sast, la Croce Verde di Ponte a Moriano e il Cai di Barga cureranno il servizio sanitario, la sicurezza e i rifornimenti. La gara oltre che come prova del circuito Highlander Apuane 2018 è inserita nel calendario Fidal regionale e Uisp provinciale. Sono già oltre cento i preiscritti alla gara ma sarà possibile fino a mezz’ora prima del via. Alessio Conti e Jessica Perna i vincitori della scorsa edizione godono i favori del pronostico anche se gli specialisti del nord italia sono attesi al via.
Stampa

Vagando per il Montalbano 2018

GP Parco Alpi Apuane in evidenza nelle gare serali su strada. Lunedì 2 Luglio a Santonuovo (PT) nel comune di Quarrata, si è disputata la corsa competitiva "Vagando per il Montalbano" sulla distanza di 8,5 km. Percorso collinare ricco di brevi saliscendi, in una serata mitigata da un forte ma piacevole vento. Nella gara maschile vittoria apuana grazie a Lorenzo Checcacci. Un successo "di esperienza" con un'oculata gestione delle proprie forze. Infatti nella prima parte di gara, c'è stata una fuga solitaria di Antonio Di Sandro (Silvano Fedi), una cui flessione a metà percorso, ha permesso a Checcacci di rientrare sulla testa della corsa e successivamente piazzare il proprio attacco nel momento decisivo. A conquistare il terzo gradino del podio, dietro a Checcacci e Di Sandro, l'altro lucchese Roberto Gianni, a completare così la festa in casa biancoverde, precedendo l'emiliano Fabio Corradini (GS Gabbi Bologna). Buon 13° posto assoluto per Marco Mattei. In campo femminile successo di Martina Mantelli (Toscana Atletica Empoli) che ha dimostrato una superiorità indiscutibile: al momento una delle atlete più in forma della Toscana. Al secondo posto una bravissima Claudia Astrella (Atletica Castello) e al terzo posto Gianna Secci (Silvano Fedi) a chiudere un podio prestigioso.

Stampa

Cavallini rientro di bronzo, Lazzini scatenata a Rimini

Weekend con belle prove e ricco di prestazioni di rilievo per il GP Parco Alpi Apuane quello appena trascorso. Venerdì 29 Giugno a Marina di Ravenna, Paola Lazzini e il presidente Graziano Poli sono stati impegnati alla “Marina Crono Race” e il giorno successivo hanno partecipato alla “Rimini – Verrucchio” dove la Lazzini ha terminato la prova con l’argento di categoria e l’ottava posizione assoluta femminile. Domenica 1 Luglio è iniziata con il “Trofeo Sarzolo”, dove Riccardo Durano ha ottenuto l’undicesimo posto assoluto; al “Trail delle apuane”, sulla distanza lunga buone prove per Roberto Formai (46 assoluto), Luca Linari (63 assoluto), Giovanni Bergamini (67 assoluto) e Riccardo Cheli (68 assoluto), sulla distanza media buone prestazioni per Francesco Del Bianco (12 assoluto), Simone Carlini (45 assoluto) e Riccarda Tonelli (14 assoluta) e sulla distanza corta buona prova di Franco Cusinato (20 assoluto); a Modena, alla “Montecretocorre”, buona prova di Enrico Manfredini, primo atleta toscano al traguardo; ad Aulla, alla “Ciamptada aullese”, rientro alle competizioni per Andrea Cavallini: a due mesi dall’infortunio al tendine di Achille, il portacolori biancoverde ha concluso la prova conquistando il bronzo assoluto, di buon auspicio per la seconda prova dei Campionati Italiani di montagna in salita; sempre ad Aulla da sottolineare le buone prove per Marco De Nevi (argento di categoria e 14 assoluto), Mirco Toma (19 assoluto), Maurizio Folegnani (81 assoluto) e Luciano Bianchi (89 assoluto).

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...