Stampa

Vivicittà Lucca 2018

Domenica 15 Aprile Lucca ha ospitato una delle prove del Vivicittà, la gara di 12 km che si svolge contemporaneamente in tante sedi su tutto il territorio nazionale. Come già avvenuto nel 2017, il palcoscenico sono state le bellissime Mura urbane, da percorrere 3 volte. I competitivi giunti al traguardo sono stati 165. Già nel corso del 1° km si sono avvantaggiati Daniele Del Nista e Said Ettaqy, entrambi dell'Atletica Virtus Lucca, che hanno poi corso gran parte della gara insieme, con quest'ultimo che dopo un allungo perentorio nell'ultimo giro, ha poi lasciato la vittoria a Del Nista che ha coperto i 12,6 km in 41'37". Al secondo posto si è classificato il promettente junior Girma Castelli (GS Orecchiella) che in 43'27" ha preceduto sul podio Andrea Marsili (Lucca Marathon) in 43'42". Prestigioso 4° posto per l'esperto Emiliano Mazzei (GS Orecchiella) in 44'47" più a suo agio sulle distanze da mezzofondo. In grande giornata anche Daniele D'Andrea e Simone Pierotti (GS Orecchiella) rispettivamente 5° e 6° assoluto che scendendo sotto i 46' hanno dimostrato un'eccellente condizione, precedendo nella TOP TEN: 7° Davide Togneri (GS Orecchiella), 8° Simohamed Berrahma (Pod.Castelfranchese), 9° Simone Torquati e il primo atleta del GP Parco Alpi Apuane Igor Marracci, brillante 10° assoluto.

Stampa

Tiongik e Jamali sul tetto di Firenze, Mazzei in grande forma a La Spezia

Domenica 15 Aprile è stata la giornata dei Vivicittà, molti atleti del GP Parco Alpi Apuane hanno partecipato e sono stati protagonisti; le migliori prestazioni sono state fornite da Paul Tiongik e Jilali Jamali: i due fortissimi atleti africani sono stati rispettivamente sul primo e terzo gradino del podio a Firenze, fornendo due prove di assoluto rilievo. Sempre a Firenze, buone prestazioni sono arrivate da Alessandro Marlia (152 assoluto), Sebastiano Pennisi (216 assoluto), Ludmillo Dal Lago (402 assoluto) e Riccardo Durano (530 assoluto); a Lucca, da segnalare l’argento di categoria per Emilio Canini, il bronzo di categoria per Leonardo Pierotti e le ottime prove di Igor Marracci (12 assoluto), Roberto Gianni (22 assoluto), Nicola Dazzi (35 assoluto), Marco Mattei (41 assoluto), Michelangelo Fanani (46 assoluto), Giampaolo Filauro (53 assoluto), Erica Togneri (4 donna), Pierluigi Rumbo (82 assoluto) e Federico Giannini (108 assoluto).

Stampa

Alessio Terrasi a un passo dall’Europeo

ALESSIO TERRASI portacolori del G.P. PARCO ALPI APUANE si riconferma ai vertici delle graduatorie nazionali della maratona italiana. L’atleta di Altofonte seguito dal professore TOMMASO TICALI ha chiuso la sua seconda maratona in carriera domenica scorsa alla MILANO MARATHON al tredicesimo posto assoluto in 2h 22’. La prova valida come selezione per i prossimi europei della specialità nel mese di Agosto a Berlino ha visto chiudere TERRASI al quarto posto nella classifica riservata agli italiani a un passo quindi dalla convocazione azzurra. In gara per il G.P. PARCO ALPI APUANE anche STEFANO SCAINI che in versione pace maker ha chiuso in 2h 33’ e la tenace RICCARDA TONELLI in 4h 28’.

Il team garfagnino era impegnato anche la ROMA MARATHON dove l’inossidabile LORENZO CHECCACCI, un veterano della distanza ha teminato in 2h 48’ al nono posto di categoria.

Ma buoni risultati giungono anche dalla PARIGI MARATHON dove l’ultramaratoneta ANDREA GAMBOGI ha percorso i classici 42 km in 3h 16’.

Stampa

Da zero a novecento, successo annunciato!

Successo e partecipazione per il 4^ TRAIL da 0 a 900 a Ponte a Moriano (LU). Sono stati circa 150 gli atleti che si sono sfidati su un percorso totalmente immerso nel verde che raggiunge l’altopiano delle Pizzorne con suggestivo passaggio dalla panoramica Chiesa dell’Angelo. Ha funzionato a meraviglia la macchina organizzativa della CROCE VERDE di PONTE A MORIANO che  con la collaborazione tecnica del G.P. PARCO ALPI APUANE colloca la gara podistica come uno degli appuntamenti più attesi per gli amanti del fuoristrada  e per il primo anno e stata inserita nel circuito CORRERE INTORNO ALLE APUANE.

Vittoria con record sia al maschile che al femminile per JILALI JAMALI del G.P. PARCO ALPI APUANE e di ANNA LAURA MUGNO del G.S. ORECCHIELLA.

Il primo chiude in 1h 42’ precedendo lo specialista del TEAM SALOMON Gabriele Pace e il “capitano” LUCCA MARATHON Andrea Marsili.

Stampa

Jamali e Cavallini protagonisti a Lucca e Lunigiana, Marracci in crescita

Fine settimana importante quello appena trascorso, ricco di appuntamenti e di prestazioni di rilievo per i ragazzi del GP Parco Alpi Apuane. Sabato 7 Aprile, Paola Lazzini ha concluso una bella prova su percorso impegnativo a Genova; Domenica 8 Aprile al "Trail Zero Novecento" a Lucca, splendida vittoria per Jilali Jamali sul tracciato lungo e ottimo bronzo assoluto per Igor Marracci sul tracciato corto, oro di categoria per Franco Cusinato (5 assoluto, tracciato corto), argenti di categoria per Fiorella Costa (10 donna, tracciato lungo) e Daniele Biagioni (6 assoluto, tracciato corto), bronzi di categoria per Emilio Canini (54 assoluto, tracciato lungo), Erica Togneri (3 donna, tracciato corto) e buone prestazioni per Riccardo Cheli (56 assoluto, tracciato lungo), Giovanni Bergamini (70 assoluto, tracciato lungo) ed Enzo Salvioni (17 assoluto, tracciato corto); alla "Corri per Aulla" ad Aulla, ottimo argento assoluto per Andrea Cavallini dietro al forte marocchino Khalid Gaout (A.S.D. Golfo dei Poeti Arcigni), ori di categoria per Mimmo Marino (5 assoluto) e Francesca Tesconi (6 donna), argenti di categoria per Roberto Cardosi (8 assoluto) e Flavio Lazzini (73 assoluto) e buone prestazioni per Francesco Nardini (22 assoluto), Mirco Toma (27 assoluto), Marco De Nevi (39 assoluto), Adriano Mattei (42 assoluto), Michelangelo Fanani (45 assoluto), Maurizio Folegnani (90 assoluto), Luciano Bianchi (97 assoluto) e Niccolò Fazzi (155 assoluto); al "Touch the sky" a Marina di Massa, ottimi ori di categoria per Giuseppe Canale (4 assoluto) e Francesco Frediani (5 assoluto); a Empoli, alla "Corsa Rosa", buone prove per Maurizio Taddei, Emanuele Andreuccetti e Ludmillo Dal Lago; alla "Maratonina del Ghibellino", ottime prestazioni con argento di categoria per Nicola Matteucci, Massimo Igliori (4 assoluto), Marco Barbi (6 assoluto), Andrea Massari (26 assoluto) e buone prove per Leonardo Pierotti, Claudio Landucci e Franco Gabrielli;
Stampa

Tiongik oro alla Mezza Internazionale di Prato, ottimo Jamali e Cavallini nella top 30

Pasquetta biancoverde in giro per la Toscana e non solo: Lunedì 2 Aprile gli atleti del GP Parco Alpi Apuane sono stati impegnati in varie manifestazioni, rendendosi protagonisti delle corse disputate. Alla “Maratonina Internazionale Città di Prato”, bella vittoria di Paul Tiongik con il tempo di 1h 3m 34s, ottime prestazioni per Jilali Jamali (10 assoluto con il tempo di 1h 9m 45s) e Andrea Cavallini (23 assoluto con il tempo di 1h 16m 17s) e buone prove per Adriano Mattei (100 assoluto), Michele Rama (140 assoluto), Michelangelo Fanani (141 assoluto), Alfiero Arena (183 assoluto) e Francesco Sarti (212 assoluto); al “Criterium degli Assi” a Fontanellato, ottimi riscontri per Mirko Toma (sul tracciato da 18 km) e Francesca Tesconi (sul tracciato da 10 km); al “Trofeo Pilade Cinquini” a Strettoia, buon risultato per Marco Rossi (26 assoluto), Andrea Pardini (42 assoluto) e Giampaolo Filauro (60 assoluto); al “Giro del medio Blenio” a Dongio (Svizzera), ottimo sesto posto di categoria per Paola Lazzini (20 assoluta).

Stampa

Il Parco al Mondiale a Valencia, Jamali oro a Monteriggioni

Weekend ricco di appuntamenti, in Italia e all’estero, dove il GP Parco Alpi Apuane ha confermato la propria presenza. Sabato 24 Marzo, alla “Staffetta di Primavera” a Vicopisano, ottimi riscontri per le staffette schierate: sesto posto assoluto per Marco Mazzei, Rossano Fanani e Andrea Cavallini (con Cavallini che ha realizzato il quinto miglior crono assoluto), decima posizione assoluta per Lorenzo Checcacci, Marino Mimmo e Davide Ferrini e oro di categoria veterani per Giuseppe Tomaselli, Roberto Cardosi e Nicola Matteucci; a Valencia, durante il campionato del mondo di mezza maratona (al via anche il carabiniere Giovanna Epis, al personale con 1h 12m, apuana di adozione), ottimi riscontri per Alessandro Brancato con il tempo di 1h 8m 24s e Nicolò Fazzi con 1h 16m 5s. Domenica 25 Marzo, a Montecatini, Nicola Ciardelli ha conquistato l’argento assoluto, Nicola Matteucci l’oro veterano (4 assoluto), Claudio Simi l’oro di categoria (30 assoluto), Erica Togneri il bronzo per la categoria donne e buone prove per Giorgio Davini (8 assoluto), Marco Barbi (10 assoluto), Andrea Massari (28 assoluto), Emanuel Bandoni (55 assoluto) e Enzo Salvioni (109 assoluto); a Prato, buone prove per Emanuele Andreuccetti e Ludmillo Dal Lago; in Val di Pesa, alla “Corri alla Romola”, ottime prove per Marco Mazzei (5 assoluto), Maurizio Taddei (67 assoluto) e Paola Lazzini (146 assoluto, 16 donna); alla “Corri ad Arcola”, ottime prestazioni per Marco Rossi (12 assoluto), Francesco Nardini (22 assoluto), Simone Carlini (91 assoluto) e Maurizio Folegnani (95 assoluto); a Monteriggioni, alla “Ecorun sulla Francigena”, oro assoluto per Jilali Jamali e argento assoluto per Lorenzo Checcacci; a Milano, alla “Stramilano”, Rocco Pezzuto ha fornito una bella prova centrando il proprio personale sulla mezza maratona di 1h 16m 33s.
Stampa

Il Parco nel gotha dell’atletica per i successi del 2017

Venerdì 23 Febbraio, nella magnifica cornice di Palazzo Vecchio a Firenze, si è tenuta la “Festa dell’atletica toscana”, con la consegna dei riconoscimenti per i risultati ottenuti durante la stagione 2017. Non poteva mancare il GP Parco Alpi Apuane: Riccardo Durano, che ha rappresentato la società biancoverde, ha ritirato il riconoscimento come seconda società classificata ai Campionati di Società italiani su strada direttamente dal presidente federale Giomi. Un 2017 ricco di soddisfazioni, quali il quarto posto assoluto ai campionati italiani di cross per società a Gubbio e gli argenti assoluti di Dalmine (10 km su strada) e Agropoli (mezza maratona). Il 2018 è iniziato con il sesto titolo consecutivo regionale di corsa campestre, il nono posto assoluto ai campionati italiani di cross a Gubbio e il quarto posto assoluto della squadra master sui prati di Lucca: l’anno è ancora lungo e la squadra di Graziano Poli è chiamata a cercare di ripetere l’anno d’oro precedente.
13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...