Stampa

Sei atleti apuani alla Firenze Marathon

Cresce l’attesa per la 31^ edizione della Firenze Marathon che quest’anno ha superato i 10.600 iscritti e che spera di raggiungere l’ambito record dei 10.000 atleti all’arrivo di poco mancato nell’edizione del trentennale.
Sei gli atleti al via del Parco Alpi Apuane – Marathon Sport del presidente Graziano Poli che attende impaziente l’esordio in maratona della sua stella WILLIAM KIBOR; l’atleta di Eldoret classe ‘85, autore di una stagione fantastica che lo ha portato a migliorarsi su tutte le distanze, è da poco rientrato dal Kenia e cerca, nel capoluogo toscano, una prestazione di rilievo sulla distanza che rese celebre Filippide. Seppur alla prima esperienza proverà a ribaltare i pronostici giocando da outsider, forte del 60’51” corso lo scorso febbraio sulla mezza a Verona e dall’ottimo test effettuato alla Maratona di Roma dove ha fatto da pacer per 30 km; di certo non avrà vita facile vista la lista dei partenti, con al via diversi suoi connazionali di fama internazionale che comunque potrebbero spingerlo ad ottenere un crono importante.
E a difendere i colori biancoverdi ci saranno pure ENRICO FANTASIA che proprio a Verona chiuse la mezza con un ottimo 1h12’51” e che lo scorso 26 ottobre a Lucca ha fatto da pacer delle 3 ore e DANIELE RUBINO, che dopo aver effettuato un test sui 30 km a Lucca e l’ottimo 5° posto alla Mezza di Livorno in 1h15’40” spera in un tempo di rilievo; stesso discorso per LORENZO CHECCACCI che a Lucca ha chiuso agevolmente in 2h45’ e che conosce benissimo il percorso visto che si tratta della sua quarta volta a Firenze, l’ultima delle quali lo scorso anno. A completare il lotto degli atleti apuani ci sarà NICOLA MATTEUCCI che a distanza di qualche anno torna nuovamente a correre la maratona dopo aver ben figurato alla Lucca Half Marathon dello scorso 4 maggio.
Al femminile toccherà a RICCARDA TONELLI che, dopo aver ripreso confidenza con la distanza completando la prova capitolina dello scorso marzo, va a caccia del suo primato forte dell’eccellente miglioramento sulla mezza riscontrato a Livorno dove si è migliorata di ben 4’.
 
GIANFRANCO CARUSO
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli