Stampa

Scialabba secondo a Crosio, Kibor terzo a Firenze

Continua il percorso di avvicinamento alle campestri che apriranno la stagione agonistica 2015 per GIORGIO SCIALABBA; il siciliano portacolori del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport, ha chiuso sabato 29 al 2° posto in 17’29” al “Cross di Crosio della Valle” (VA) dietro a Maurizio Tavella, Cus dei Laghi, ma davanti a Giacomo Giani, anch’egli Cus dei Laghi, che lo aveva preceduto una settimana fa a Cardana.
Segnali di crescita anche per PAOLA LAZZINI che al “November Porc Hot Feet” corso a Roccabianca (PR) ha chiuso gli 11 km dell’impegnativo percorso in 46’16” ottenendo un ottimo 15° posto assoluto, 8° di categoria.
Ma l’evento clou della settimana è stato certamente l’esordio in maratona per il keniano WILLIAM KIBOR che ha concluso i 42,195 km del percorso, reso molto difficile dalle condizioni climatiche, in 2h15’20” accusando dei problemi muscolari nel finale che lo hanno costretto a rallentare il suo ritmo; per la “gazzella biancoverde” si è trattato di un ottimo 3° posto in una gara che lo ha visto comunque grande protagonista visto che dopo una partenza cauta ha raggiunto e provato a staccare il gruppo di testa. Ottime anche le prove dei master NICOLA MATTEUCCI, 5° di categoria in 2h44’27” e DANIELE RUBINO in 2h45’28”; a seguire CLAUDIO LANDUCCI, GIACOMO ROBUSCHI, ALESSANDRO MARLIA e LUCA LINARI.
A Trino Vercellese (VC) ben due atleti apuani nei primi quattro posti con VINCENZO SCURO che ha chiuso i 7 km del percorso in 24’01” staccato di appena 11” da Salah Ouyat, Atletica Palzola, vincitore della gara; alle sue spalle ALBERTO BOLDRINI 4° e 1° di categoria in 24’16”.
Al 25° “Trofeo della Contea delle Cerbaie” di Lamporecchio (PT) splendido 3° posto per DANIELE MILANI in 48’49”staccato di appena 11” da Andrea Alberti, Apuania Running e da Stefano Ricci vincitore in 47’32”; in gara anche ROBERTO GIANNI 13° in 51’11” e FABIO BELLETTI 5° tra i Veterani in 54’41”.
Al “Biathlon del gatto nero” di Sassi (LU), gara a coppia con un ciclista che percorre 3 giri da 3 km e un podista a cui spettano 2 giri da 3 km, tanti gli atleti biancoverdi in evidenzia; su tutti il carrarino DAVIDE LAMPITELLI che in coppia con Guidi si è aggiudicato la vittoria in 57’49”. Bene anche FRANCESCO BARBI 5° in 1h02’24”, ROSSANO FANANI, ANDREA MASSARI, ROBERTO CARDOSI, ANDREA FANANI, AMELIA NARDINI, MAURIZIO DA PRATO, GIUSEPPE CANALE e LEONARDO GIANNOTTI che per un giorno ha vestito i panni del ciclista.
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli