Stampa

09/02/15 - Jilali Jamali vince a Prato, ottimo Pranno in Spagna

Arriva la prima vittoria stagionale anche per JILALI JAMALI che domenica 8 febbraio trionfa in 59’09” al “28° Trofeo ASM Prato”, gara podistica di 16 km, dal percorso molto impegnativo, con più di 700 atleti al via; l’atleta magrebino che difende i colori del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport, bissa così il successo ottenuto lo scorso anno grazie ad un attacco sulla temibile “salita dei Cappuccini” lasciando la compagnia di Domenico Passuello, Scuderia Latini, che si è dovuto accontentare del 2° posto davanti a Stefano Ricci dell’Atletica Vinci.
In Spagna ottima prova per ANDREA PRANNO che tiene alti i colori biancoverdi anche all’estero; l’atleta calabrese ha chiuso i circa 10 km del “36°Cross Nacional San Juan Evangelista” si Sonseca in 31’01” ottenendo uno splendido 10° posto assoluto, in una gara dal percorso molto veloce che ha visto il trionfo di Antonio Cantos Gomez in 29’11” davanti a Juan Antonio Perez Moreno in 29’16” e Abdelhadi Habassa in 30’06”.

Buone le prove degli atleti biancoverdi al Campionato regionale di cross Uisp svoltosi domenica 8 febbraio a Fucecchio (FI) dove la società garfagnina, nonostante le numerose assenze, ha ottenuto il 4° posto con 150 punti nella classifica a squadre dominata dal Livorno Team Running con 208 punti davanti alla Silvano Fedi e all’Orecchiella Garfagnana rispettivamente con 184 e 179 punti.
In evidenza, sulla distanza di 8 km, DANIELE RUBINO 6° assoluto e 2° di categoria (40-44 anni) in 31’11”, LORENZO CHECCACCI 9° assoluto e 2° di categoria (45-49 anni) in 31’34” e ANDREA PIERSANTE 3° di categoria (30-35 anni) in 32’33”; bene anche ANDREA MASSARI 5° di categoria (45-49 anni) in 33’53”.
Sulla distanza di 4 km ottimo 3° posto (55-59 anni) per FABIO BELLETTI in 17’00” preceduto da FRANCESCO FREDIANI con 16’12” e GRAZIANO POLI con 16’18” rispettivamente 6° e 7° di categoria (50-54 anni); bene anche l’Allievo MATTEO COTURRI 5° in 18’05” seguito da EMILIO CANINI con 18’48” e GIOVANNI MARRA con 19’23”. Al femminile ottimo bronzo, categoria (35-39 anni), per AMELIA NARDINI che ha chiuso i 4 km del percorso in 19'26”.
Bella esperienza per FRANCESCO BARBI che ha ben figurato al “Vertical Trial Faeta” con arrivo posto proprio in cima all’innevato monte pisano.

 

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli