Stampa

13/08/2015 - Kibor vince il 26° Memorial Peppe Greco

GiuliettaRomeo-William-Kibor1Sotto una pioggia battente, il keniota WILLIAM KIBOR, alfiere del G.P. PARCO ALPI APUANE – MARATHON SPORT, vince con autorevolezza la 26^ edizione del "Memorial Peppe Greco", gara su strada internazionale di 10,2 km in scena a Sclicli in provincia di Ragusa iscrivendo così il suo nome al prestigioso albo d'oro che vanta tra gli altri i nomi di Stefano Baldini, Haile Gebreselassie e il primatista mondiale dei 10.000 metri Kenenisa Bekele.
Il forte atleta africano rinnova l'entusiasmante sfida di Isernia dello scorso anno con l'azzurro delle Fiamme Gialle Andrea Lalli e chiudendo in 30'09" lo precede di 10"; 3° il forte Rwandese Sylvian Rucundo in 30'28" davanti al beniamino di casa Giuseppe Gerratana portacolori dell'Aeronautica.
All'atleta del G.P. Parco Alpi Apuane - Marathon Sport va anche il premio per il giro più veloce con un ottimo 2'52" al km 3.
Questo eccellente risultato di William Kibor, rientrato da poco dal Kenia e subito protagonista in numerose gare su strada, fa ben sperare il team biancoverde per i due prossimi importanti appuntamenti autunnali sui 10 km su strada di Trecastagni (CT) e sulla mezza maratona di Telese Terme (BN) validi come prove del Campionato Italiano assoluto di corsa su strada dove il team apuano occupa il 3° posto assoluto.
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli