Stampa

01/12/2015 - Scialabba ancora a segno sul cross

12274637 10208248963011908 9123022115790915381 nAncora una vittoria sul cross per GIORGIO SCIALABBA, che dopo la vittoria dello scorso sabato a Cardana di Besozzo, si ripete a Crosio della Valle (VA) vincendo la seconda prova del Winter Challenge lombardo. Per il portacolori del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport, concede il bis chiudendo la sua fatica in 18’11” staccando di 14” Gianluca Bello, Cus Insubria e di 26” Yassine Fatmi, U.S. San Vittore Olona.
E sempre sabato 28 novembre, belle prove alla “November Porc Hot Feet” a Roccabianca (PA) per GRAZIANO POLI capace di chiudere al 3° posto di categoria in 39’39” e PAOLA LAZZINI, 4^ assoluta nella gara femminile in 44’25”.
Alla 32^ “Firenze Marathon” di domenica 29 novembre, ottime prestazione per i 4 atleti apuani in una gara che ha visto al via circa 10.000 atleti;
IMG-20151129-WA00111il migliore il lucchese GIORGIO DAVINI che ha chiuso la sua fatica in 2h43’42” precedendo di qualche minuto il duo formato da NICOLA MATTEUCCI con 2h52’20” e DANIELE PENNACCHI con 2h52’45”. Buona anche la prova del Veterano CLAUDIO LANDUCCI capace di chiudere in 3h35’03”.
A Cerbaia di Lamporecchio (PT) prezioso 6° posto assoluto per ROBERTO GIANNI al 26° “Trofeo delle Cerbaie” dove l’atleta lucchese ha chiuso i 15 km del percorso in 49’45” in una gara che ha visto come protagonista anche SEBASTIANO PENNISI che ha chiuso in 1h04’53”.
Massiccia partecipazione di atleti apuani al 5° “Biathlon del Gatto Nero” in scena domenica 29 novembre a Sassi di Molazzana (LU) con ben 11 atleti biancoverdi al via.
IMG-20151128-WA00031Ottima prova per LORENZO CHECCACCI capace di chiudere al 3° posto assoluto in 59’09” seguito da ANDREA MASSARI con 59’56”. Più in dietro il Veterano FRANCESCO FREDIANI 2° della categoria in 1h01’46” con MARCO BARBI capace di chiudere in 1h02’32”.
Buone anche le prove di MAURIZIO DA PRATO, 2° di categoria in 1h05’23” seguito da DANIELE BIAGIONI in 1h06’13”, ROBERTO CARDOSI in 1h07’18”, GIUSEPPE CANALE in 1h09’56”, ARTURO SARGENTI in 1h13’30” e PAOLO BERNARDI in 1h17’59”.
 
Nelle foto: l'arrivo in solitaria di Scialabba, Pennacchi a Firenze e Poli sul podio di Parma.