Stampa

17/01/2017 - Jilali Jamali vince anche in campestre

Jamali cross17Importante successo per il GP Parco Alpi Apuane – Marathon Sport anche in campestre, grazie al solito JILALI JAMALI, che si è imposto nella 4° e ultima prova del Gran Prix Toscano di cross, disputatosi domenica 15 Gennaio nel parco del Neto a Calenzano (FI). L'atleta marocchino ha vinto una gara di altissimo livello, precedendo sul traguardo l’ex compagno di squadra Daniele Del Nista, all'esordio con la nuova casacca dell'Atletica Virtus Lucca. Sul terzo gradino del podio il giovane Raffaele Poletti, Atletica Livorno, seguito dal compagno di squadra Alessio Ristori.

La mattinata nel bellissimo parco fiorentino, era stata aperta dalla prova "open" dedicata agli amatori sulla distanza di 4 km, che aveva visto la vittoria di Riccardo Sandretti (ASD Risubbiani) davanti a Giuseppe Marinelli (Atletica Calenzano) e ROBERTO GIANNI (Parco Alpi Apuane) al terzo posto, autore di una buona prova.
Durano Siena17Campestre anche nei pressi del lago Santonuovo di Quarrata con la 3^ Prova del Gran Prix Toscana CSI dove hanno ben figurato sui 5,3 km ANDREA MASSARI 4° di categoria in 19’37” seguito da GIUSEPPE TOMASELLI 7° di categoria in 20’26”.
Al 36° “Trofeo Sammartinese” di Campi Bisenzio (FI) ottima prova per RICCARDO SIMI che ha chiuso i 15 km dell’impegnativo percorso in 54’47” ottenendo uno splendido 2° posto tra i Veterani dietro all’imprendibile Said Er Mili vincitore della corsa in 52’32”. Impegno su strada anche per RICCARDO DURANO che ha chiuso la “Passeggiata a coppie della Befana” a Siena col tempo di 47’30” in coppia con Filippo Galantini. Impegno sul Trail per LUCA LINARI che ha ben figurato al “Trail del Cuculo” di Castiglion Fibocchi chiudendo i 32 km e 1.800 metri di dislivello in 5h57’47”.

Nelle foto: in alto Jamali vincitore sul cross, in basso Riccardo Durano a Siena.

Autori articolo: Roberto Gianni e Gianfranco Caruso

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli