Stampa

Terrasi super agli italiani su pista, Bouamer - Guerra accoppiata da podio sui 3000

Fine settimana ricco di appuntamenti e prestazioni di rilievo per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, con pista e strada a farla da padrone. A Vittorio Veneto l'appuntamento più importante della giornata, ovvero i Campionati italiani su pista sui 10000 metri, dove Alessio Terrasi (14 assoluto) si è migliorato scendendo all'ottimo crono di 30'10'' (tempo che gli permette il minimo per la partecipazione ai Campionati italiani su pista sui 5000 metri a Modena), in volata con l'aviere Francesco Bona (storico rivale contro il quale si laureò a Ravenna 2018 campione italiano sulla maratona) e sfortunata prova nello stesso evento per Vincenzo Agnello, fermato da un problema fisico ma sicuramente pronto a un riscatto per confermare il proprio grandissimo valore; a Milano, al "Meeting Athletic Elite", sulla distanza dei 3000 metri su pista, ottima vittoria per Omar Bouamer (tempo 8'20''43), argento assoluto per lo junior Francesco Guerra (8'25''02) e sesto posto assoluto per Carlo Pogliani, al personale con il tempo di 8'29''31; a Campi Bisenzio, ai Campionati toscani master su pista, nella gara open dei 1500 metri, ottima prova per Gioele Alari (5 assoluto con il tempo di 4'06''96) e buona prove per Dario Anaclerio, Giuseppe Tomaselli e Andrea Innocenti; nello stesso contesto, ma nella gara degli 800 metri, titolo di categoria per Giuseppe Tomaselli e ottimo quinto posto per Giampaolo Filauro; a Chiusi, al "Giro del Lago di Chiusi", ottimo quinto posto assoluto per Emanuele Fadda e vittoria di categoria per Roberto Ria.
 
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli