Stampa

28/10/2012 - 3^ Edizione “Empoli Run 10000m”

Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane
Domenica 28 Ottobre si è disputata la “Empoli Run 10000m” gara su strada con distanza certificata dalla FIDAL, che ha richiamato al via molti dei migliori atleti toscani. Giornata piovosa e fredda, ma ideale per i risultati cronometrici nelle gare di mezzofondo prolungato. Sul velocissimo percorso empolese ha trionfato il giovane Samuele Dini (Atletica Livorno) giunto al traguardo insieme a Maurizio Cito (Atletica Castello) entrambi con il ragguardevole tempo di 30’57”.
Sul terzo gradino del podio è invece salito Attilio Nania (Pol.Corso Italia) in 32’14”, seguito da Federico Meini (Atletica Livorno) in 32’20” e Alessandro Napoli (Il Fiorino) in 32’46”. A difendere i colori del GP Parco Alpi Apuane Marathon Sport c’erano diversi rappresentanti: su tutti si è messo in luce il giovane Giovanni Cheli che si è classificato al 12° posto in 34’06” confermando la sua continua ascesa. Bene anche Roberto Gianni giunto 20° in 34’39” e Marco Guerrucci 22° in 35’12” ai quali si aggiunge Francesco Barbi 57° con il tempo di 37’27”. Grande prestazione di Flavio Lazzini nella categoria Argento, che conquista il 2° posto in 38’06” alle spalle del solo Silvano Fioravanti (La Galla Pontedera). In campo femminile successo di Denise Cavallini (GS Lammari) in 38’16” che nel finale è riuscita a superare Claudia Dardini (ASD Montemurlo) in 36’23” e terzo posto di Tiziana Gianotti (Team Cellfood) in 37’03”. Ottimo anche l’11° posto di Elena Bertolotti con il crono di 41’08”. Giovedì 1 Novembre invece si è corsa a Cafaggio (PO) la “Scarpinata Novembrina al sud”, gara su strada di 13 km interamente pianeggiante. Podio finale di alta qualità, con Said Ermili vincitore della corsa, davanti a Jilali Jamali (GP Parco Alpi Apuane) e Paolo Battelli (Corradini Rubiera) al terzo posto. Al 9° posto assoluto Roberto Gianni.
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli