Stampa

Attesi grandi nomi sotto La Rocca

Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane
Si correrà sabato 8 dicembre a Castelnuovo Garfagnana l’ultima tappa dell’intenso e ricco calendario di manifestazione podistiche organizzate anche quest’anno dal G.P. PARCO ALPI APUANE su tutto il territorio dell’entroterra apuano. Ma senza dubbio la gara più rappresentativa per tutta la GARFAGNANA e la famosa kermesse internazionale a circuito di sabato prossimo dove ogni anno si sfidano grandi campioni.
L’organizzazione sta lavorando in queste ultime ore per portare sotto la rocca un atleta di livello nazionale che vanta nel suo albo d’oro anche un titolo di maratona . E’ sempre fresco il ricordo degli avvincenti testa a testa fra l’olimpionico MEUCCI Daniele e il forte keniota KIPKRING Philemon mentre come dimenticare i trionfi delle azzure MARCONI Gloria, GAVIGLIO Flavia e CELI Martina. Le gare prenderanno il via alle ore 13.45 con le categorie giovanili , alle 15 toccherà a tutte le categorie donne, ai veterani e agli argento misurarsi sui 5 giri del percorso mentre a seguire la gara riservata alla categoria amatori e assoluta fino 49 anni per una distanza totale di 7 km. Le premiazioni sono previste alle 17 sotto il loggiato alla presenza delle autorità del COMUNEDI CASTELNUOVO GARFAGNANA che da nove edizioni patrocinia la gara. Al primo assoluto verrà assegnato il MEMORIAL GIUSEPPE BONALDI, il noto sportivo che ci ha lasciato qualche anno fa. Verrà poi assegnato al primo atleta della gara assoluta residente in GARFAGNANA il trofeo dedicato alla memoria di MAURO MARCHINI, il glorioso presidente dell’U.S. CASTELNUOVO GARF . La manifestazione è sostenuta oltre che dai numerosi sponsor locali, dall’Unione dei Comuni e dalle associazioni IL SOGNO, FRATES GARFAGNANA e dall ‘ ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI.

Graziano Poli
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli