Stampa

16/02/2014 - Verona si innamora di Kibor. Jamali vince a Scandicci

2014 jamali jilali Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane
Due vittorie per gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport, entrambe sulla distanza della mezza maratona. A Verona, in occasione della 7^ Giulietta & Romeo Half Marathon, valida come campionato italiano, nonché come prima prova del C.d.S. di corsa, il keniano biancoverde Wiliam Kibor ha dominato la gara concludendo la sua fatica in solitaria in appena 60’51”, crono che gli ha permesso di abbassare notevolmente il record della gara; alle sue spalle il pisano Daniele Meucci che si è aggiudicato il titolo italiano.
Ottima la prova di Giorgio Scialabba che ritocca il suo PB a 1h07’23”; buone anche le prove di Daniele Del Nista, Enrico Fantasia, Gianfranco Caruso, Francesco Zampolini, Marco Rossi, nonché di Riccarda Tonelli nella gara femminile. In virtù di questo risultato, la società garfagnina si piazza nelle prime posizioni della classifica parziale a squadre e sarà certamente protagonista ai Campionati italiani di cross che si svolgeranno il prossimo 9 marzo a Nove (Vi). Alla 11^ Mezza Maratona Città di Scandicci, Jilali Jamali ha vinto “il suo campionato italiano” precedendo di 12” il connazionale Hicham Midar e fermando il cronometro a 1h10’58”.
Buone anche le prestazioni di Giorgio Davini, Nicola Matteucci, Nicola Dazzi e Antonio Baisi Al femminile ottimo 4° posto per Chiara Giangrandi col tempo di 1h26’40”.
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli