Stampa

04/05/2014 - 1^ Edizione della "Lucca Half Marathon"

2014 maratonina lucca 1 logo nuovo piccolo
Domenica 4 Maggio è stato il grande giorno per la 1° edizione della "Lucca Half Marathon". I numeri sono stati da capogiro: 1215 gli arrivati della gara competitiva di km.21,097. In passato le Mura di Lucca erano già state il palcoscenico di mezze maratone.
2014 maratonina lucca 2Infatti si erano disputati ben 4 Campionati Italiani su strada, più la gara per amatori in mattinata. Allora si percorrevano 5 giri di Mura: nel 1987 il titolo nazionale andò a Davide Bergamini in 1:04'23" con una grandissimo 6° posto di Maurizio Lorenzetti in 1:04'58" e l'anno successivo, nel 1988 Salvatore Bettiol si laureò campione d'Italia stabilendo il miglior tempo sul percorso in 1:02'59".
Nel 1989 invece fu la volta di Walter Durbano che vinse in 1:03'27" e a distanza di alcuni anni, nel 1993 Lucca tornò ad ospitare i Campionati Italiani con Massimo Vincenzo Modica che vinse l'oro in 1:03'11", in un'edizione che vide lottare degnamente in mezzo a grandi campioni anche gli atleti di casa della Virtus Lucca, grazie ai tre atleti locali Giuseppe Galati, Luigi Gianni e Marco Meschi, ottimi esponenti del podismo lucchese degli anni '90.
Tornando al presente, la gara del 2014 è stata vinta dal keniano Kisorio Kimeli (Atl.Virtus Lucca) in 1:03'07" davanti al marocchino Jaouad Zain in 1:05'07" e al connazionale Abdelhadi Ben Khadir in 1:05'32". Gli atleti del GP Parco Alpi Apuane Marathon Sport si sono difesi in un contesto estremamente competitivo, conquistando con Jilali Jamali l'ottavo posto assoluto in 1:09'53". Molto bene si sono comportati anche Mario Bonini e Nicola Matteucci, rispettivamente 20° e 21° con i tempi di 1:16'23" e 1:16'39".
Più comoda invece se la sono presa Roberto Gianni, Lorenzo Checcacci e Enrico Fantasia, che sono arrivati in 1:20' facendo poco più di un allenamento. Da apprezzare le prove di Nicola Sodini 47° in 1:20'53", Paolo Petrozzino 52° in 1:21'31", Marco Barbi 58° in 1:22'46", Alessandro Gualtieri 61° in 1:23'03" e Andrea Massari 88° in 1:24'53". Gli altri apuani al traguardo sono stati: Giacomo Pasquini 1:32', Andrea Pardini 1:34', Paolo Bernardi 1:37', Luca Linari 1:38', Leonardo Giannotti 1:40', Nicodemo Adorisio 1:42' e Lido Lucchesi 1:53'. Nella categoria M50 buon 8° posto di Fabio Belletti in 1:24'57" e 12° di Maurizio Da Prato in 1:26'37" ai quali si aggiunge Michele Massari in 1:37'. In campo femminile, nella gara vinta dalla keniana Gladys Kemboi in 1:14'43" da registrare la prova di Riccarda Tonelli (Parco Alpi Apuane) che chiude in 1:59'.
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli