Stampa

Vittorie per Kibor a Mileto e Bonini a Pizzorne

logo nuovo piccolo
Ancora un week-end di vittorie per gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport. Sabato 16 agosto presso l’altopiano delle Pizzorne, area montuosa situata nei comuni Capannori e Villa Basilica (LU), affermazione per MARIO BONINI che ha chiuso i 9 km dell’impegnativo percorso in 39’55” precedendo di 23” l’atleta del G.S. Lammari Fabio Salotti; ottime prove anche per GIANLUCA SALVIONI e MASSIMO IGLIORI rispettivamente 4° e 5° in 40’59” e 41’27”; bene anche ENZO SALVIONI e FRANCO GABRIELLI rispettivamente 7° e 8° tra i Veterani.
A Pozzi, piccola frazione del comune di Seravezza (LU) ottimo 2° posto per ANDREA PIERSANTE che copre i 9,1 km del “5° Trofeo San Rocco” in 30’22” cedendo solo al marocchino del G.S. Il Fiorino che chiude in 29’40”. In gara anche DAVIDE NICOLINI, 9° assoluto e 1° nella sua categoria in 31’20”; bene anche ILARIO LANDUCCI, ROSSANO FANANI, GIAMPAOLO FILAURO e MARCO ROSSI.
Domenica 17 agosto tocca ancora una volta a WILLIAM KIBOR dare spettacolo a Mileto (VV); il keniano biancoverde vince dominando col tempo di 29’01” la “3^ La Normanna”, gara internazionale su strada di 10,15 km; alle sue spalle i connazionali Julius Rono e Bernaed Chumba staccati rispettivamente di 45” e 46”; l’atleta di Eldoret ha rotto gli indugi già al secondo dei sette giri previsti e con una splendida progressione si è involato da solo al traguardo.
A Città Giardino (SR) ottimo 2° posto per GIANFRANCO CARUSO al “1° Trofeo San Bartolomeo”; l’atleta siciliano che vive a Pisa ha chiuso in 21’15” i 6,2 km dell’impegnativo percorso correndo buona parte della gara insieme al vincitore Gianfranco Ucciardo che ha preso il largo a metà del quarto dei cinque giri previsti terminando la sua fatica in 20’45”.
{jcomments off}
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli