Stampa

Trofeo Vangile in Festa

Martedì 8 Agosto si è corso a Vangile (PT) il "Trofeo Vangile in Festa" gara su strada di km.8,8 su percorso collinare, in alcuni tratti molto impegnativo, sulle colline di Massa e Cozzile. Ancora una volta il caldo l'ha fatta da padrone, una caratteristica di questa estate. In campo maschile il dominatore incontrastato è stato Andrea Gesi (Pod.Castelfranchese) che è arrivato al traguardo in solitario con un buon margine di vantaggio su Andrea Mirandola (Montecatini Marathon). Bellissima la lotta per la seconda posizione, con cinque atleti arrivati abbastanza vicini tra di loro. Sul terzo gradino del podio è salito Antonio Prestianni (Pod.Castelfranchese) davanti a Giovanni Nucera (Rinascita Montevarchi). Grande prova del primo atleta del GP Parco Alpi Apuane, Roberto Gianni, che dopo aver superato Mario Bendoni (GS Orecchiella) sulla salita, è riuscito a guadagnare un'altra posizione proprio nei metri finali dopo un acceso testa a testa con Roberto Ria (Livorno Team) conquistando così il 5° posto assoluto. Va anche ricordato che Gianni, era stato il vincitore di questa gara nell'edizione del 2014, evidentemente un percorso a lui familiare che gradisce. Bella gara anche dell'altro apuano Filippo Gori che ha chiuso all'8° posto. Nella categoria Veterani ancora un successo di Giuseppe Tomaselli (Parco Alpi Apuane) per distacco, davanti a Aldo Torracchi (Nuova Atletica Lastra) e Andrea Innocenti (ASC Silvano Fedi) che invece si sono giocati la piazza d'onore in un bellissimo e spietato sprint finale, i complimenti vanno a tutti e due. Nella categoria Argento grande vittoria di Claudio Simi (Parco Alpi Apuane). In campo femminile vittoria di Valentina Dami (ASC Silvano Fedi) davanti alla compagna di squadra Elisabetta Caporali. Ottimo 5° posto della portacolori biancoverde Sabrina Malatesti, sempre più convincente anche nelle gare su strada.

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli