Stampa

La Stracastelnuovo scende in pista!

La Stracastelnuovo edizione 2020 scende in pista allo Stadio Alessio Nardini di Castelnuovo Garfagnana!
Di seguito il regolamento:

- PROGRAMMA TECNICO: ORE: 18 RITROVO CONCORRENTI NEL PIAZZALE CHIAPPINI ADIACENTE ALLA PISTA STADIO NARDINI DI CASTELNUOVO GARFAGNANA; PARTENZA ore 18.30 1^ SERIE CON I TEMPI DI ACCREDITO PIU’ ALTI, ALTRE SERIE A SEGUIRE; PARTIRANNO 12 ATLETI PER OGNI SERIE E ENTRERANNO IN PISTA QUANDO LA PISTA SARA’ COMPLETAMENTE LIBERA DI ATLETI.
- POSSONO PARTECIPARE ALLA GARA TUTTI GLI ATLETI IN REGOLA CON LA CERTIFICAZIONE MEDICA E REGOLARMENTE TESSERATI ALLA FIDAL O CON ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA CONVENZIONATI A PARTIRE DALLA CATEGORIA ALLIEVI (ANNO DI NASCITA 2004)
- LA GARA E’ INSERITA NEL CALENDARIO SU STRADA FIDAL E I TEMPI NON RISULTERANNO OMOLOGATI
- IL CONTROLLO DEI TESSERAMENTI E CRONOMETRAGGIO SARA’ A CURA DELL’AZIENDA MY SDAM di RICCARDO ROCCHICCIOLI
- ISCRIZIONI : PER email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonicamente al 3473796343 e chiuderanno improrogabilmente alle ore 24 del 22.10.2020
- PREVISTO PACCO GARA CHE VERRA’ CONSEGNATO ULTIMATA LA PROVA al COSTO DI EURO 5,00
- SARA’ PREVISTA UNA PREMIAZIONE CON SPEDIZIONE AL DOMICILIO PER IL MIGLIOR TEMPO MASCHILE E FEMMINILE
- LA MANIFESTAZIONE COMUNQUE NON STADIA E’ DA INTENDERSI SVOLTA A PORTE CHIUSE IN RELAZIONE ALLA CELEBRAZIONE ALL’INTERNO DI IMPIANTO SPORTIVO DELLE CORSE E NEL RISPETTO DEI PROTOCOLLI FIDAL;
- POTRANNO ACCEDERE ALL’INTERNO DELL’IMPIANTO IN CUI GLI ATLETI CORRERANNO SOLAMENTE PERSONALE DI SERVIZIO , GIUDICI GARA e CRONOMETRISTI.
- ALLENATORI, TECNICI E DIRIGENTI IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO FIDAL in BASE ALLE NORMATIVE COVID SI ACCOMODERANNO IN TRIBUNA CON IL DISTANZIAMENTO.
- VERRANNO ALLESTITI NEL PIAZZALE CHIAPPINI DUE STRUTTURE CON MISURAZIONE TEMPERATURA E FIRMA DI DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’ IN MATERIA COVID 19
- CON L’ISCRIZIONE L’ATLETA DICHIARA DI CONOSCERE E DI ACCETTARE IL PRESENTE REGOLAMENTO E DI ESONERARE GLI ORGANIZZATORI DA OGNI RESPONSABILITA’ , SIA CIVILE CHE PENALE, PER DANNI A PERSONE E/O COSE DA LUI CAUSATI O A LUI DERIVATI.
- LA GESTIONE DELLA MANIFESTAZIONE, IN RAGIONE DELLA SUA PARTICOLARITA’, SEGUIRA’SIA, IN RELAZIONE ALLA PARTE ORGANIZZATIVA, IL DISCIPLINARE “ PROTOCOLLO PER LA RIPRESA DELLE COMPETIZIONI SU PISTA DI ATLETICA LEGGERA – COVID 19” SIA IL “PROTOCOLLO ORGANIZZATIVO TEMPRANEO NON STADIA”. TALI DOCUMENTI SONO IN CONTINUA EVOLUZIONE , PERTANTO PRIMA DELLO SVOLGIMENTO DELL’EVENTO SARA’ NECESSARIO VERIFICARE GLI EVENTUALI AGGIORNAMENTI PUBBLICATI SUL SITO DELLA FIDAL NAZIONALE AL LINK http://www.fidal.it/content/ Emergenza –Covid- 19/127307.
- RESTA INTENSO CHE L’EMANAZIONE DI NUOVE REGOLE DA PARTE DEL GOVERNO CENTRALE O TERRITORIALE PUO’ IN QUALUNQUE MOMENTO ANNULLARE QUANTO PREVISTO DAL PROTOCOLLO AL MOMENTO IN VIGORE.

 
Stampa

Livorno biancoverde con Guerra e Jamali, Agnello e Terrasi spettacolo a Roma

Con il progressivo ritorno alle gare, osservando attentamente le norme imposte dall'emergenza sanitaria COVID19, continuano le ottime prestazioni del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. La società di Piazza Umberto risponde sempre presente, su qualsiasi terreno, figurando sempre ai vertici. Lo dimostrano Francesco Guerra, junior campione toscano 2020 di corsa campestre, più volte maglia azzurra sulla stessa disciplina, e Jilali Jamali che, a Livorno, al "Corriprimavera Laviosa", hanno conquistato rispettivamente oro e argento assoluti, senza dimenticare gli altri atleti biancoverdi che hanno ben figurato nella stessa manifestazione, cioè Matteo Coturri (8 assoluto), Lorenzo Checcacci (9 assoluto), Adriano MatteiMariano Cattano (che ha corso con la maglia di solidarietà al compagno di squadra Luca Lombardi, reduce da un problema di salute e al quale facciamo tutti gli auguri di pronta guarigione), Michelangelo FananiRocco CupoloLudmillo Dal Lago e Gianfranco De Sanctis; a Roma, alla gara a invito "Roma riparte"Vincenzo Agnello e Alessio Terrasi, compagni di allenamento e due degli atleti più forti nel panorama nazionale, hanno completato la prova rispettivamente al quinto e undicesimo posto assoluto; a Milano, alla "Ten Monza"Paolo Turroni ha sfiorato per soli quattro secondi il minimo di selezione per i campionati italiani assoluti sui 10 km, terminando la prova come quinto assoluto (nella stessa buona prova per Paola Lazzini, al quinto posto di categoria); a Firenze, alla cronoscalata organizzata dall'Atletica Castello, buona prova per Daniele Sandroni; a  Pordenone, al "Giro internazionale Città di Pordenone", ottimo quarto posto assoluto per Joash Kipruto Koech.
 
Stampa

Agnello vola agli italiani sui 5000, ottimo argento di Koech alla Marcialonga

Ottimi riscontri sui tartan delle piste nazionali e su strada per il GP Parco Alpi Team Ecoverde. Giovedì 3 Settembre, a Cagliari, un buon Mattia Scalas ha concluso la propria prova sui 1500 metri con il tempo 4'11''; Venerdì 4 Settembre, ad Alba, al Memorial Franco Florio, Carlo Pogliani ha terminato i 1500 con il tempo 4'10'', Paolo Turroni sui 5000, con il tempo di 14'36'', è andato molto vicino al minimo per la qualificazione ai campionati italiani assoluti su pista e Omar Bouamer ha concluso un buon test sui 3000 metri; Sabato 5 Settembre, a Palermo, il trio tutto siciliano formato da Vincenzo Agnello, Alessio Terrasi e Ivan Antibo ha concluso coi tempi di 14'26'', 14'39'' e 15'55'', con il primo che ha centrato il minimo per i campionati italiani assoluti su pista; Domenica 6 Settembre, a Moena, alla Marcialonga, ottimo argento assoluto per Joash Kipruto Koech e buona prova per Mimmo Marino (42 assoluto); a Reggello, al Trail di Vallombrosa, buona prova per Roberto Ria (9 assoluto); a Chiavari, alla 10K di Levri, buon rientro alle gare per Marco De Nevi.
 
Stampa

Tripletta degli Argento alla Isola Santa - Careggine

Si è conclusa Domenica 30 Agosto l'edizione virtuale della Isola Santa - Careggine, corsa che dal borgo di Isola Santa arriva fino all'altopiano di Careggine: quattordici chilometri immersi nella natura garfagnina, con una salita lunga circa dieci chilometri e arrivo in discesa sotto l'arco di Careggine. Nonostante un clima ostile e un tempo tremendo che dal sabato ha martoriato il territorio lucchese, l'ultima giornata è stata il sigillo del successo per l'evento organizzato dal GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. Sono stati 131 gli arrivi ufficiali, con 161 registrazioni di prove complessive (il format prevede la possibilità di correre più volte nell'arco di tempo previsto).
Di seguito sono riportate le classifiche:

ARGENTO UOMINI: Nello Domenicali (GP Parco Alpi Apuane, 1h08'08'') - Luciano Bianchi GP Parco Alpi Apuane, 1h10'03'') - Nicola Dazzi (GP Parco Alpi Apuane, 1h12'14'')
ARGENTO DONNE: Eva Grunwald (Assi Giglio Rosso Firenze, 1h19'09'') - Rosanna Bianchini (GP Parco Alpi Apuane, 2h17'18'')
VETERANI: Luca Silvestri (GS Orecchiella, 59'49'') - Lorenzo Checcacci (GP Parco Alpi Apuane, 1h01'50'') - Nicola Matteucci (GP Parco Alpi Apuane, 1h01'59'') Gianfranco Ciccone (Atletica Prato, 1h04'07'') - Luca Lombardi (GP Parco Alpi Apuane, 1h04'13'')
VETERANE: Flavia Cristianini (Lucca Marathon, 1h22'32'') - Moira Cerofolini (Montecatini Marathon, 1h31'09'') - Tiziana Pacini (Montecatini Marathon, 1h31'25'') - Patrizia Riffaldi (Runcard, 1h31'33'') - Patrizia Fera (Montecatini Marathon, 1h35'47'')
ASSOLUTI: Fabrizio Ridolfi (GS Orecchiella, 56'19'') - Carlo Pogliani (GP Parco Alpi Apuane, 56'42'') - Giacomo Verona (GP Parco Alpi Apuane, 57'04'') - Filippo Bianchi (Prosport Firenze, 57'17'') - Federico Badiani (Montecatini Marathon, 59'37'')
ASSOLUTE: Damiana Lupi (Atletica Vinci, 1h07'58'') - Erica Togneri (Atletica Castello, 1h09'46'') - Paola Lazzini (GP Parco Alpi Apuane, 1h14'25'') - Stefania Delbecchi (Atletica Castello, 1h14'59'') - Naomi Ferrari (GP Parco Alpi Apuane, 1h15'02'')

Le premiazioni sono avvenute a Careggine al termine della manifestazione, alla presenza del Sindaco Lucia Rossi e del vice Sindaco Andrea Conti che hanno consegnato al GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde il Trofeo Franco Bianchini per la società più numerosa e il Trofeo Iacopina Poli per il primo uomo e prima donna assoluti, cioè a Fabrizio Ridolfi e Damiana Lupi.

La macchina organizzatrice biancoverde non conosce sosta e sta già pensando all'organizzazione di un evento sulla pista dello Stadio Alessio Nardini a Castelnuovo Garfagnana.

 
Stampa

Settimana conclusiva per la Isola Santa - Careggine

Ancora una settimana di tempo per concludere la virtual race Isola Santa – Careggine, la gara di 14 km che parte dall’incantevole borgo di Isola Santa, nel cuore delle apuane, con arrivo all’altopiano di Careggine, attraversando le frazioni montane di questo comune della Garfagnana. La manifestazione organizzata anche quest’anno dal GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, valida per il 17 Trofeo Parco Apuane, assegnerà Domenica 30 agosto 2020 nella piazza del Comune, attenendosi scrupolosamente alle normative anti COVID 19, il Memorial Franco BIanchini al gruppo più numeroso e il Trofeo Iacopina Poli al primo uomo e alla prima donna. Sono oltre 150 gli iscritti all’evento con oltre 100 atleti che hanno terminato la prova. Nella giornata di Domenica 23 agosto si è svolta anche la gara a coppie dove i due atleti dovevano obbligatoriamente chiudere la gara assieme: nella gara maschile ha vinto la coppia tutta bianco verde formata da Dario Anaclerio e Roberto Ria in 61’12”, in quella femminile si sono imposte Paola Lazzini e Silvia Vignali in 1h 22’ mentre nella coppia mista Mimmo Marino ed Erica Togneri in 69’46” (risultato quest’ultimo che permette alla forte atleta barghigiana di andare al comando della gara femminile individuale).
Riportiamo le classifiche parziali assolute:

ASSOLUTE MASCHILI: FEDERICO BADIANI (MONTECATINI MARATHON) - SAMUELE OSKAR CASSI (ATLETICA CALENZANO) - ENRICO MANFREDINI (G.P. PARCO ALPI APUANE).
ASSOLUTE FEMMINILI: ERICA TOGNERI (ATLETICA CASTELLO) in 69’46” - DAMIANA LUPI (ATLETICA VINCI) - MELANIA RAFFAETA (ORECCHIELLA GARFAGNANA)

Sorpresa nella gara veterani dove Nicola Matteucci del GP Parco Alpi Apuane scavalca il favorito Luca Silvestri del GS Orecchiella di una manciata di secondi. Ancora Nello Domenicali del GP Parco Alpi Apuane al comando della categoria argento. Ma senz’altro tante sorprese ci regalerà quest’ultima settimana in una manifestazione che ha regalato tante emozioni ai partecipanti.
 
Stampa

Elite biancoverde verso gli Assoluti di Treviso

Grande appuntamento quello dei Campionati Italiani Assoluti su pista in quel di Vittorio Veneto (Treviso). Tre degli atleti più forti del GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde cioè Alessio Terrasi, Vincenzo Agnello e Omar Bouamer, grazie alle loro prestazioni sui dieci km metri su strada, hanno diritto di partecipazione, mentre Luca Tocco e Paolo Turroni cercheranno di ottenere il pass per la rassegna tricolore Sabato 12 Settembre a Monza sulla medesima distanza, con l'obiettivo di correre la prova sotto i 31'. E' stato un altro ottimo weekend dal punto di vista di gare e di risultati, sia in pista che in strada, per i ragazzi del presidente Graziano Poli. A Donnas, in Valle d'Aosta, ottimi sui 1500 metri Omar Bouamer con il tempo di 3'57''69 e Carlo Pogliani con 4'00'13, quest'ultimo al terzo personale da quando veste i colori di Castelnuovo; a Sassari e a Palermo, sui 3000 metri, Mattia Scalas e Ivan Antibo hanno completato le proprie prove con il tempo di 9'11'' e 8'51'' (personale per lo Junior campione toscano a squadre di corsa campestre); al Trail del Monte Amiata, belle prove per i veterani Alberto Cappello e Ludmillo Dal Lago e ottimo esordio per Matteo Dal Lago.
 
Stampa

Aperta ufficialmente la Isola Santa - Careggine

 E’ ufficialmente partita Sabato 8 Agosto l’edizione virtuale della Isola Santa - Careggine, con testimonial d'eccezione Alessandro Lambruschini. Il fuoriclasse di Fucecchio dei 3000 siepi, oro europeo e bronzo olimpico, ha presenziato alla partenza dell’evento organizzato dal GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, parlato coi partecipanti e dimostrando ancora una volta la propria immensa umanità. Oltre cento iscritti in questo momento, con una classifica parziale che vede:

ASSOLUTI: Adriano Mattei (GP Parco Alpi Apuane, 1h02’14’’), Marco Rossi (GP Parco Alpi Apuane, 1h04’48’’), Mauro Paolinelli (Lucca Marathon, 1h05’25’’)
ASSOLUTE: Damiana Luppi (Atletica Vinci, 1h12’25’’), Paola Lazzini (GP Parco Alpi Apuane, 1h15’30’’), Stefania Delbecchi (Atletica Castello, 1h17’15’’)

In questo momento hanno concluso la propria prova 25 atleti e molti altri arriveranno nei prossimi giorni. Ultima data a disposizione per la registrazione della propria performance è Domenica 30 Agosto, giorno anche delle premiazioni, con evento individuale previsto Domenica 16 Agosto e quello a coppie Domenica 23 Agosto.
 
Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli