Stampa

Mazzei conquista Campi, Cavallini protagonista a Pistoia, Canale vince a Latina

GP Parco Alpi Apuane sugli scudi ancora una volta: anche Domenica 13 Gennaio il sodalizio garfagnino è stato protagonista delle gare alle quali i propri portacolori hanno partecipato. A Campi Bisenzio, al “Trofeo Martiri di Valibona”, vittoria assoluta per il nuovo acquisto Juri Mazzei, che ha dominato la gara con l’ottimo tempo di 54’04’’ (nella stessa gara ottima prova anche per Dante Giampaoli che ha conquistato il settimo posto assoluto); a Quarrata, alla seconda prova del Gran Prix CSI di corsa campestre, bel quarto posto assoluto per Andrea Cavallini, che ha conquistato anche il secondo posto di categoria e, nella stessa gara, buone prove per Marco Bonacchi (9 assoluto), Daniele Sandroni (11 assoluto), Dario Anaclerio (13 assoluto), Nicola Ciardelli (16 assoluto), Davide Ferrini (26 assoluto), Roberto Gianni (27 assoluto), Marco Barbi (32 assoluto), Andrea Massari (36 assoluto), Luca Lombardi (42 assoluto) e Francesco Frediani (5 veterano); a Latina, alla gara di Vertical Sky, splendido oro di categoria per Giuseppe Canale; a Firenze, al “Trofeo Sasi”, bella prova per Roberto Ria che ha concluso con il tredicesimo posto assoluto.

Stampa

Un Antibo al Parco Apuane, altro gioiello da Altofonte

Dirigenza del GP Parco Alpi Apuane scoppiettante come sempre e che sta animando il mercato toscano dell'atletica leggera: è suo il colpo che ha portato un ragazzo siciliano in Piazza Umberto a Castelnuovo Garfagnana. Il ragazzo si chiama Ivan e porta un cognome importante: Antibo. Nipote di Salvatore (la “gazzella di Altofonte”, argento olimpico a Seul 1988 e più volte oro mondiale ed europeo), il giovane mezzofondista ha fatto vedere cose positive che hanno fatto interessare a lui la società biancoverde. Categoria Juniores per il siciliano nato il 25 Aprile 2001 che è compaesano di Alessio Terrasi, pilastro della squadra assoluta garfagnina e campione italiano di maratona a Ravenna 2018.
Stampa

Trionfo Simi al Campaccio, in elite strepitoso Terrasi e ottimo Cavallini

Un palcoscenico importante quello del Campaccio 2019, una tra le corse campestri più importanti al mondo, con la solita presenza di atleti di livello mondiale. Domenica 6 Gennaio, in prima mattina, Stefano Simi, passato quest’anno nella categoria Veterani, ha imposto il proprio sigillo sulla gara SM45 – 50 dei prati di Legnano: una condotta di gara esemplare, partito nel terzetto di testa, diventato duetto alla fine del primo giro. A metà del secondo giro, Simi ha preso l’iniziativa, fino a guadagnare un vantaggio di circa trenta metri al terzo giro sul diretto inseguitore, tagliando il traguardo dei 6 km con il tempo di 20’30’’.

Stampa

Il Parco vola con Jamali, Pezzuto e Cavallini

Un fine settimana con prestazioni maiuscole da parte dei ragazzi del GP Parco Alpi Apuane. Sabato 29 Dicembre a Udine, alla “Corsa dell’Angelo”, splendida prova di Rocco Pezzuto che ha concluso la classica friulana di 10 km su strada con il nuovo personale di 32’55’’, di ottimo auspicio per la stagionale di corsa campestre. Domenica 30 Dicembre a Lucca, alla “Flying Run”, vittoria assoluta per il fortissimo Jilali Jamali con il tempo di 31’09’’ (completano il podio assoluto Daniele Del Nista della Atletica Virtus CR Lucca e Hicham Midar della Podistica Castelfranchese), ottima prestazione per il rientrante Andrea Cavallini (battuto in volata dal giovane portacolori del GS Orecchiella Garfagnana Girma Castelli) e buone prove per Daniele Rubino (9 assoluto), Igor Marracci (19 assoluto), Stefano Simi (25 assoluto), Adriano Mattei (29 assoluto), Lorenzo Checcacci (30 assoluto), Michelangelo Fanani (54 assoluto), Marco Mattei (69 assoluto), Emanuele Andreuccetti (71 assoluto), Ludmillo Dal Lago (137 assoluto), Giuseppe Canale (138 assoluto), Sabrina Malatesti (150 assoluto), Emilio Canini (155 assoluto), Nicola Andreucci (173 assoluto), Leonardo Pierotti (219 assoluto), Caroline Kesteloot (354 assoluto), Susanna Biagioni (393 assoluto) e Luca Linari (416 assoluto).

Stampa

I nuovi nomi del GP Parco Alpi Apuane

Dopo il gran finale di stagione 2018 concretizzatosi con il tricolore di maratona di ALESSIO TERRASI il team garfagnino è già pronto per un grande 2019.

Come ogni anno effervescente la campagna acquisti del team biancoverde con 19 nuovi atleti.

Andranno a rafforzare la squadra assoluta i piemontesi MAURIZIO TAVELLA con personale di 3'48” nei 1500, PAOLO TURRONI specialista nei cross con personale di 29'45” nei 10000 metri, la giovane promessa sarda MATTIA SCALAS, l'abruzzese FRANCESCO D'AGOSTINO atleta di buone speranze, il senese EMANUELE FADDA che si accsa in Garfagnana per essere protagonista e infine YURI MAZZEI dominatore nelle gare del Criterium Toscano.

La squadra masters sara rafforzata con il ritorno nel gruppo una bandiera degli anni 2011/12 il carrarino FRANCESCO ZAMPOLINI e l 'ingresso del folkloristico ex professionista del calcio ROBERTO RIA, da Cosenza l 'esperto MAURO VALDRIGHI, da Chiavari VINCENZO CHISARI, dalla Valdinievole LUCA BISCIONI e DANIELE D'ANDREA, dalla Val di Pesa il giovane DANIELE SANDRONI, da Livorno DARIO ANACLERIO e MARCO GERBI mentre i lucchesi DANTE GIAMPAOLI, MARCO PAOLINI e MAURO MATTEUCCI completano un organico di tutto rispetto.

In fine rientra dal prestito dall' Atletica Pietrasanta MATTEO COTURRI.

Primo importante appuntamento con i cross regionali dove si cercherà di conquistare l'ottavo titolo assoluto della specialità.

Stampa

Jamali, Verona e Simi in evidenza nella Coppa Santo Stefano a Vallecchia

Si è corsa a VALLECCHIA , frazione nel comune di PIETRASANTA, il giorno di S. Stefano una delle gare podistiche su strada piu antiche d’italia e anche quest’anno tanti atleti di buon livello al via.

Sui 7 km del percorso s’ impone nella gara assoluta il rwandese PRIMIEN MANIRAFASHA dell’ATLETICA DOLOMITI BELLUNO in 18’52” . Il team garfagnino, in una delle ultime gare di questo buon 2018 piazza tre atleti nei primissimi posti. A un passo dal podio il forte JILALI JAMALI che pagando una partenza in ritardo di oltre 40” chiude in 19’30” mentre di rilievo l’ottimo sesto del promettente GIACOMO VERONA in 19’37”. Di nota il 15^ posto di STEFANO SIMI che fra qualche giorno passerà nella categoria dei veterani e il 31^ posto di MARCO ROSSI.

Nella gara di 5 km riservata alle categorie veterani uomini ottimo il terzo posto di MARCELLO BERNARDINI e il quinto di GIAMPAOLO FILAURO mentre nella gara degli argento il sempre presente LEO PIEROTTI chiude al quinto posto.

In gara anche il nuovo acquisto VINCENZO CHISARI che dal prossimo anno andrà a rafforzare la squadra master.

Stampa

Vangile nel segno di Ferrali, Lazzini e Simi

Ottime prove per il GP Parco Alpi Apuane in questo fine settimana. Partendo da Sabato 22 Dicembre, a Cascina, dove si è tenuta la gara a staffetta 2x5000 “Corri intorno le mura”, gli atleti biancoverdi si sono distinti grazie alle prove di Davide Ferrini (oro come staffetta mista seniores) e della coppia formata da Leonardo Pierotti ed Emilio Canini; Domenica 23 Dicembre, a Vangile, su un percorso impegnativo, ottimo argento assoluto per Simone Ferrali, argento di categoria per Claudio Simi, bronzo femminile per Paola Lazzini e ottime prestazioni di Roberto Gianni, Adriano Mattei, Andrea Massari e Michelangelo Fanani.

Stampa

Simone Ferrali a podio a Vangile

Domenica 23 Dicembre a Vangile (PT) si è disputata la consueta corsa su strada prenatalizia "Scarpinata della Solidarietà". Solito percorso di 11 km con dislivelli abbastanza impegnativi, in una mattinata meno fredda del solito. In campo maschile la vittoria si è decisa solamente nell'ultimo chilometro quando, con un allungo perentorio, Gabriele Benedetti (Pro Avis Castelnuovo Magra) è andato a vincere davanti al bravissimo Simone Ferrali (GP Parco Alpi Apuane) che riesce così a salire sul podio di questa gara come nel 2017. Terza piazza per l'esperto scalatore Marco Guerrucci (GS Orecchiella). Molto più staccato, al 4° posto di è classificato Andrea Lazzarotti (Pro Avis Castelnuovo Magra). Buone prove anche degli altri apuani che si sono ben difesi: 10° Roberto Gianni, 14° Adriano Mattei e 18° Andrea Massari. Nella categoria Veterani schiacciante vittoria di Luca Silvestri (GP Massa e Cozzile) davanti a Marco Osimanti (Lucca Marathon) e David Bianchini (Atl.Montecatini), con un ottimo Michelangelo Fanani (Parco Alpi Apuane) al 6° posto. Tra gli Argento successo di Roberto Mei (ASC Silvano Fedi) davanti a Claudio Simi (Parco Alpi Apuane). Nella categoria femminile prima a tagliare il traguardo è stata la Veterana Tiziana Gianotti (Atl.Castello). Atleti apuani in grande evidenza anche qui, grazie al 2° posto tra le Assolute di Paola Lazzini.

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...