Stampa

1a Eco Maratona Pratese

Domenica 16 Settembre è partita dal Parco delle Cascine di Tavola (PO) la 1° edizione della "Eco Maratona Pratese", ben organizzata dalla Podistica Pratese, che prevedeva il percorso di km.42,195 e la distanza di mezza maratona km.21,097. Entrambi i tracciati sono stati ricavati in gran parte su strade bianche sterrate, argini erbosi e sentieri di bosco con salite e discese, davvero molto belli, a cui si aggiungono parchi, ville e giardini, che forse l'eccessivo agonismo in gara ha un po' nascosto. Sulla mezza maratona si sono contati 309 competitivi classificati al traguardo. Il vincitore è stato Savino Lasorsa (Il Ponte Scandicci) in 1:18'24" questo a conferma della durezza del percorso. Al secondo posto si è classificato Daniele D'Andrea (Montecatini Marathon) in 1:18'49", con Gionata Tesi a completare il podio in 1:20'38", seguito al 4° posto da Simone Pierotti (GS Orecchiella) in 1:21'46" e al 5° da David Pellegrinotti (Atl.Prato) in 1:22'38". Belle prestazioni degli atleti del GP Parco Alpi Apuane presenti all'evento: con Filippo Gori al 6° posto in 1:22'41" e Roberto Gianni all'8° posto assoluto in 1:23'35". Molto bene anche Nicola Dazzi che è stato il 4° veterano al traguardo in 1:30'11".

Da segnalare anche il 39° posto di Pierluigi Rumbo tra gli atleti sotto i 40 anni di età e il 68° di Federico Giannini nella categoria da 40 a 49 anni. In campo femminile successo di Lorena Meroni (Atl.Castello) in 1:33'05" davanti a Teresa D'Amico (Il Ponte Scandicci) in 1:34'45" e Luciana Aresu (Atl.Prato) in 1:37'33". Anche un apuano è stato tra i 215 temerari che sono riusciti a concludere la distanza di maratona sotto il sole concente: Luca Linari si è classificato al 26° posto tra i veterani con il tempo di 4:29'19". I vincitori della km.42,195 sono stati: Abdelilah Dakhchoune (GS Maiano) in 2:48'05" tra gli uomini e Chiara Angeli (GS Il Fiorino) in 3:34'02" tra le donne.

 

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli