Stampa

1a prova del Premium Toscano Cross

Sabato 10 Novembre, sui prati di Filecchio (LU) si è ufficialmente aperta la stagione della corsa campestre, con la 1° prova del circuito regionale AICS denominata "Premium Toscano Cross" che si articola su 3 tappe, la cui prossima sede sarà San Miniato (PI) domenica 18 Novembre e che assegnerà poi i titoli regionali AICS dopo l'ultima prova che si terrà a Montevarchi (AR) sabato 1 Dicembre. Il pomeriggio sui bellissimi prati barghigiani, è stato caratterizzato da clima mite e soleggiato, che ha reso piacevole lo svolgimento delle gare, sia per gli atleti che per il pubblico. Ad aprire la manifestazione è stata la prova femminile sulla distanza dei 3 km. La vittoria è andata alla forte mezzofondista Simona Prunea (GS Orecchiella) in 11'57" davanti a Simona Carradossi (GS Orecchiella) in 12'52" e la giovane Clarice Gigli (Atl.Virtus Lucca) che in 13'08" è stata anche la vincitrice della categoria Allieve. Nella categoria Veterane successo di Patrizia Liverani (Gregge Ribelle) in 13'37". A seguire si è disputata la gara maschile che si è corsa sui 4 km. Bellissima lotta per la vittoria, con due tra i più forti atleti toscani a darsi battaglia: Adriano Curovich (Pod.Castelfranchese) e Giovanni Boccoli (Atl.Alta Toscana). Nell'ultimo giro, Curovich è riuscito a mantenere un decisivo margine di vantaggio che gli ha permesso di vincere con il tempo di 13'20". Al secondo posto si è così classificato Boccoli in 13'30". Il terzo gradino del podio è stato invece conquistato da un giovane molto promettente, Gioele Alari (Atl.Alta Toscana) che in 13'48" è stato anche il vincitore della categoria Allievi. Al 4° posto un altrettanto bravo Augusto Casella (Team Panichi's) in 14'04" anche lui un altro dei nomi nuovi tra i più giovani al via.

Ottime prestazioni sono arrivate dagli atleti del GP Parco Alpi Apuane che ha piazzato ben tre pedine nei primi dieci assoluti: Al 5° posto si è classificato Omar Njie con il tempo di 14'04", al 7° Moussa Koné in 14'15" e al 9° Roberto Gianni in 14'28". A questi si vanno ad aggiungere le buone prove di Lamine Dahaba 16° in 15'03", Francesco Nardini 18° in 15'10" e Marco Barbi 19° in 15'17". La categoria Juniores è stata vinta da Federico Panichi (Team Panichi's) in 14'19", mentre tra i Veterani si è imposto Alessio Lachi (Gregge Ribelle) in 14'59". A seguire ci sono state le categorie giovanili, che hanno visto le vittorie di Luca Solfato (Pod.Castelfranchese) tra i Cadetti e Martina Benedetti (Parco Alpi Apuane) tra le Cadette davanti alle compagne di squadra Pamela Pinocci e Hoara Nonis; Niccolò Cosimini e Anna Dante, entrambi Marciatori Barga, tra gli Esordienti C; Federico Pennacchi (GS Orecchiella) e Sofia Giunta (Marciatori Barga) tra gli Esordienti B, con Tomas Bertocci (Parco Alpi Apuane) al 2° posto tra i maschi; Augusto Orsi (GS Orecchiella) e Aurora Mazzanti (Parco Alpi Apuane) tra gli Esordienti A.

 

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli