Stampa

1a prova del Gran Prix Toscano FIDAL di corsa campestre

Domenica 9 Dicembre è ufficialmente iniziato il Gran Prix FIDAL di corsa campestre 2018/19, la cui 1° prova si è tenuta sui prati di Fossone (MS). Il circuito, che si svolge in varie tappe attraverso tutta la Toscana, ha riscosso ancora una volta un grande successo di partecipazione e di elevata qualità. Nella gara maschile di 5 km, ad imporsi con una certa autorità è stato il lucchese Daniele Del Nista (Atl.Virtus Lucca) che in 16'16" ha preceduto il forte livornese Luca Lemmi (Atl.Livorno) in 16'24" e il valoroso Giovanni Boccoli (Atl.Alta Toscana) in 16'28". Questi i migliori in assoluto, ma davvero di grande spessore sono stati anche gli altri atleti piazzati ai piedi di questo prestigioso podio: 4° Emanuel Ghergut (Toscana Atletica) in 16'39", 5° Dario Guidi (Atl.Livorno) in 16'42", 6° Matteo D'Intino (Firenze Marathon) in 16'48", 7° Giovanni Barbieri (Atl.I'Giglio) in 16'52" e all' 8° posto un grandissimo Stefano Simi (GP Parco Alpi Apuane) in 16'54" autore di una prestazione fantastica, al termine di una gara coraggiosa e interpretata comunque saggiamente, che lo ha inserito di diritto tra i migliori atleti della regione. A sottolineare il valore della stoccata maiuscola inflitta da Simi, i grandi nomi che lo seguono nella classifica: 9° Francesco Perri (La Galla Pontedera), 10° Daniele Conte (Atl.Livorno), 11° Alessio Ristori (Atl.Livorno), 12° Gabriele Spadoni (Atl.Livorno), 13° Paolo Bonazzi (Atl.Sarzana), 14° Remo Arrighi (La Galla Pontedera) e 15° Matteo Cannucci (GS Il Fiorino). Il Grand Prix è stato preceduto dalle gare giovanili e da una campestre per amatori di 4 km. In quest'ultima si è registrata la vittoria di Lino Zano (Spezia Marathon DLF) e ben si sono comportati i rappresentanti biancoverdi, con tre atleti nei primi cinque posti: 2° Omar Njie, 3° Marco Rossi, 5° Roberto Gianni. Senza dimenticare che nelle categorie Veterani e Argento, sono rientrati tra i primi 10 anche Franco Cusinato e Flavio Lazzini.

Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli