Stampa

16/06/2012 - Monte Magno di Quarrata (PT)

Gruppo Podistico Parco Alpi ApuaneL'angolo del Podista
Oggi, (16/06/12) non potendo disputare gare domenicali, in primis la scalata Castiglione Garfagnana San Pellegrino in Alpe, dovendo purtroppo pagare dazio al turno lavorativo alla mattina decido con al seguito la Immancabile Caterina (le gare cui non ci ho corso insieme si contano sulle dita di una mano), di prendere parte ad una corsa semisconosciuta, che si tiene in quel di Quarrata e precisamente a Monte Magno, siamo nella provincia di Pistoia vera fucina di corse di ogni tipo nel periodo estivo.
La gara in questione è una di quelle cosiddette di "nicchia", da passaparola e che vede al suo via pochi podisti, se ne conteranno un centinaio circa e quasi tutti del circondario e zone limitrofe, la partenza avviene fin troppo presto, le 18:30 e con il caldo che oramai ci fa capire che l' estate è arrivata potrebbe essere anche più ritardata, ma evidentemente essendo ospiti di una più ampia manifestazione culturale gastronomica con annessa cena serale dobbiamo necessariamente liberare il posto quanto prima. Il caldo è veramente insopportabile, siamo a 36° e questo inciderà in maniera negativa sulla mia prestazione ma suppongo anche su altri concorrenti, lo stesso Giacomelli, fotografo della quasi totalità delle gare che si svolgono tra Pistoia, Firenze e Prato ci dice non invidiarci affatto. Guardandomi intorno non vedo altri del nostro gruppo sportivo ed allora sarò solo io a tenere in alto "l' uccello delle Apuane", il guaio e che pur essendo pochi sono troppi quelli della categoria veterani per cui sarà difficile piazzarsi tra i premiati, ma siccome non si corre solo per vincere ben venga qualsiasi risultato, e poi non si sa mai come vanno a finire le gare, male che vada sarà un buon allenamento. La corsa in questione viene data per una lunghezza di 8 Km e vedendo dove siamo non saranno sicuramente pianeggianti, essendo la nostra una prima partecipazione decidiamo di andare in perlustrazione per avere un idea di come sarà il tracciato, seguiamo alcune frecce bianche e come era facile intuire saranno vari sali scendi o mangia e bevi citando un gergo in uso ai ciclisti. Si avvicina l' orario della partenza e ci portiamo all' interno del campo sportivo per la punzonatura, alle 18:30 precisa partiamo, poche centinaia di metri di pianura e siamo in una prima salita che durerà pochissimo,una lunga discesa , questo l' unico tratto che coincide con la nostra perlustrazione poi sarà un continuo susseguirsi di salite e discese che ci porteranno a lambire le sponde del lago di Santonuovo, un ristoro bevereccio posto al 4° Km e poi tutta una tirata fino all' arrivo, i Km percorsi saranno 8:360 coperti in 40 minuti e spiccioli, questo non eccellente tempo non mi farà rientrare tra i premiati, ma consentirà alla Caterina di Piazzarsi al 2° posto tra le donne mettendo per una corsa fine al predominio delle sorelle Dami avvicendatesi al 1° e 2° posto nelle ultime gare svoltesi nel Pistoiese. Questa non è sicuramente una gara di grandi pretese, ma è stata ben organizzata, sia sul percorso che nelle premiazioni, risultate celeri, buono il ristoro finale totalmente a base di frutta di stagione, possibilità anche di farsi anche una rinfrescante doccia in uno spogliatoio con anche aria condizionata.

{phocagallery view=category|categoryid=125|limitstart=0|limitcount=0}
{jcomments off}
13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...