Stampa

25/07/2012 - Masotti (PT)

Gruppo Podistico Parco Alpi ApuaneL'angolo del Podista
Nuovo giorno, nuova corsa, mi sto rendendo conto di essere un poco esagerato nell'approfittare della pazienza di voi lettori, forse talvolta varrebbe la pena di evitare di mettere nero su bianco. Siccome mi piace rendi commentare di ciò che faccio, e perché no rendere risalto ad una determinata corsa continuo imperterrito nel mio scribacchiare per "l'angolo del podista turista" (più comunemente denominato tapascione), ed allora oggi ci siamo portati per l'ennesima gara serale in quel di Masotti, piccolo centro urbano ovviamente in provincia di Pistoia (miseria ladra quanto sproloquio per allungare il pezzo).
La gara in questione è una di quelle con maggior richiamo di Atleti con un certo spessore, moltissime anche le donne, vuoi perché bella anche se impegnativa, o forsanco (o solo?) perché è una delle poche corse che prevede un discreto rimborso spese. Comunque la si pensi, sono molti i partecipanti, anche semplici passeggiatori che si danno appuntamento per questa Kermesse che manco a dirlo prende il via dalla solita festa, qui troviamo molti nostri Amici coi quali scambiare varie battute e scherzare in attesa del via. La partenza che è fissata per le 19:30 avviene con circa 14 minuti di ritardo dovuto anche al fatto che punzoniamo dalla zona iscrizione sita all'interno dello spazio festa e la partenza avviene circa 400 metri oltre luogo originario delle passate edizioni, con grande dispendio di energie da parte del giudice starter che ha il suo bel da fare per giungere in testa al gruppo per dare il via ufficiale. La distanza viene data per 8 Km ed è costellata di alcuni strappi abbastanza duri (tutti secondo le mie impressioni), la prima salita su asfalto avviene alcune centinaia di metri dopo il via e dura quasi 1 Km, leggero falsopiano ed abbiamo il primo vero strappo su strada sterrata dove coloro che sono nelle retrovie come il sottoscritto arrancano o vanno su di passo (come foto mostrano) circa 500 metri poi la strada spiana un poco e ci possiamo fiondare in discesa dove chi osa può recuperare molte posizioni, questo è il caso della Caterina che in situazioni del genere è veramente un mostro, come dicono le sue Amiche avversarie. La discesa spezzata da un piccolo strappo dura circa 2600 metri al suo termine nuovo tratto di saliscendi che incide molto sulle gambe, tutto questo per 1400 metri, dopo sarà discesa fino all'arrivo. Totale della somma sono Km 8, 570 coperti in poco meno di 42 minuti, questo mi consentirà di piazzarmi al 13° posto, la Caterina sarà 10^, oltre la mia persona sono presenti anche JAMALI Jilali, GUERRUCCI Marco, TOMEI Luca che si piazzeranno rispettivamente al 3°/5°/6° posto. A vincere ovviamente le coppie Keniane sia maschili che femminili per gli altri spiccioli di gloria, molto lunga l'attesa per le premiazioni che, solo per rispetto a voi che leggerete, aspetto per immortalare, altrimenti me ne tornerei a casa molto prima come la maggior parte dei partecipanti, anche perchè il tirare giù poche righe, scaricare le foto, eventualmente correggerle, ridurle, zipparle mi porta via più tempo ed energie della corsa. Come sempre bene organizzata, e ben gestita la corsa lungo il suo tracciato, parco il ristoro finale come tutte le gare in loco, unico neo la lungaggine delle premiazioni. Un piccolo inciso mi spiace il comportamento degli addetti al ristoro che non hanno dato una mezza bottiglia di tè a Jamali, da poter bere dopo il tramonto coincidente con la fine del ramadan, così va il mondo purtroppo.

jcomments off}

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...