Stampa

03/08/2015 - Tripletta biancoverde a Marliana

Podio biancoverdeAncora una tripletta biancoverde, stavolta a Marliana (PT), con gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport che hanno occupato tutti i gradini del podio della 2^ “Marliana Run”, gara podistica di 7,5 km in scena venerdì 31 luglio lungo le strade della località pistoiese. Vittoria per JILALI JAMALI in 26’42” che precede di 7” LORENZO CHECCACCI e di 44” MASSIMO IGLIORI. Ottime anche le prove di ALESSIO BIONDI, 7° assoluto in 28’48”, CLAUDIO SIMI, 6° tra i Veterani in 31’47” seguito a distanza da FRANCO GABRIELLI 10° di categoria e CLAUDIO LANDUCCI 15° in 37’20”.
Jamali bissa così il successo ottenuto due giorni prima alla Notturna di San Iacopo dove si era imposto col tempo di 31’52” davanti al connazionale Midar Hicham e allo stesso Checcacci staccati di appena 7” e 11” in una gara che ha visto impegnato anche Landucci.
Mentre giovedì 30 era toccato a FLAVIO LAZZINI gareggiare alla “2^ Stranotturna del vino” gara podistica appartenente al circuito della Corrilunigiana in scena a Fivizzano (MS) dove l’atleta spezino a chiuso al 2° posto di categoria in 33’46” seguito da LUCIANO BIANCHI 5° in 35’25” e d GIOVANNI MARRA 8° di categoria in 37’04”.
CanaleDalla strada alla pista con GIOVANNI BOCCOLI che venerdì 31 si conferma sui metri 800 chiudendo al 4° posto il Trofeo Città di Orvieto in 1’55”98 a soli 14 centesimi dal primato stagionale con quello che rappresenta il suo terzo sub 1’56” in questa stagione.
Sabato 1 agosto sui 10 km della “Attraverso le Mura”, gara podistica nazionale a Massa, ottimo 10° posto assoluto in 32’38” per Jilali Jamali alla terza gara in quattro giorni, seguito da DAVIDE LAMPITELLI, 24° assoluto in 35’05” mentre sulla distanza dei 6 km 6° posto tra i Veterani per Franco Gabrielli in 25’44”. La gara vede la vittoria del keniano Joash Koech in 30’10” con il livornese Lorenzo Dini sul terzo gradino del podio e migliore degli italiani in 30’24”.
Sempre sabato a Portoscuso (CI) ottimo 2° posto assoluto e 1° di categoria per PAOLA LAZZINI alla 2^ “Portoscuso corre” gara podistica di 6 km inserita nel calendario regionale della Fidal Sardegna in una gara che ha visto al via anche il presidentissimo GRAZIANO POLI che ha ben figurato tra gli Over 50.
E domenica 2 agosto altra vittoria, la 3^ in cinque giorni su quattro gare, per Jilali Jamali che vince la Sasseta…
Alla Gran Sasso d’Italia - Sky Race 2015, ottima prestazione per GIUSEPPE CANALE che ha chiuso i 21,6 km con più di 2.200 metri di dislivello in 3h37’24”; poco dietro è stata la volta del fratello ADRIANO CANALE che ha chiuso in 4h09’49”.
Grande partecipazione biancoverde a Borgo a Mozzano (LU) in occasione della “1^ Diavolo Run” gara podistica di 9 km che ha visto ben 5 atleti apuani nei primi 9 ini una gara vinta dal marocchino Hicham Midar in 32’06”. Ottimi STEFANO SIMI, 2° a soli 4” dal vincitore e il solito Lorenzo Checacci, alla terza gara in pochi giorni, 3° in 32’25”. Seguono MARCO BARBI 7° in 35’14” seguito da ALESSANDRO PELLEGRINETTI e NICOLA MATTEUCCI staccati di 15” e 22”; 12° e 13° ANDREA MASSARI e GIORGIO DAVINI in 35’59” e 36’01”; buone anche le prove di ROBERTO CARDOSI, FRANCESCO BARBI, CLAUDIO SIMI, MAURIZIO DA PRATO, ARTURO SARGENTI, ADORISIO NICODEMO, CLAUDIO LANDUCCI e al femminile AMELIA NARDINI e BARBARA BALDACCI.
CusinatoÈ ancora vittoria a Sassetta (PO) per Jilali Jaamali che si imponi sui 15 km della 6^ Corri a Sasseta davanti ai connazionali Abdelilah Dakhchoune e Abdelouahed Lablaida entrambi del G.S. Maiano.
E torna i Italia ed è subito protagonista WILLIAM KIBOR che ben figura all’Americana di Motta San Giovanni (RC), gara molto spettacolare che prevede l’eliminazione di un atleta ad ogni giro da 700 metri. In quattro a giocarsi la vittoria con il keniano biancoverde a provare a bissare il successo del 2014 ma che è costretto a cedere solo al giovane aviere Giuseppe Gerratana; 3° e 4° posto per Yuri Floriani e Said El Hotmani; in gara per i colori biancoverdi anche il calabrese DANILO RUGGIERO che chiude all’8° posto
E ancora Corrilunigiana con la 14^ Corsa di San Pellegrino a Casola Lunigiana dove hanno ben figurato GIOVANNI MARRA, 5° di categoria in 39’23” e LUCIANO BIANCHI 6° in 39’25”.
E quando la passione per la corsa si tramanda da padre in figlio, accade anche che FRANCO e MATTEO CUSINATO, rispettivamente padre e figlio, si rendono protagonisti alla “Stralivigno” gara di corsa in montagna a coppie sulla distanza della mezza maratona; ottime prove per entrambi che hanno chiuso al 13° posto assoluto ma sicuramente primi in quanto a capacità di trasmettere i veri valori dello sport fatto non solo di agonismo.
 
Nelle foto: in alto il podio biancoverde con Jilali Jamali, Lorenzo Checcacci e Massimo Igliori; a destra Giuseppe e Adriano Canale ed in basso Franco e Matteo Cusinato
13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...