Stampa

21/04/2013 - Torna la Stracarrara

logo buonapasqua
Torna la Stracarrara. La corsa podistica della città che unisce la passione per lo sport alla promozione del territorio. Giunta alla quinta edizione, domenica 21 aprile sono attesi allo stadio più di mille partecipanti per la partenza delle 9,30. Come tradizione due corse: la competitiva, anche quest'anno campionato toscano Fidal di 10km, e la non competitiva di 7km per chi non è atleta o per chi vuole passare una mattina di sport e divertimento.
L'obiettivo degli organizzatori è arrivare ad avere più di mille partecipanti. L'anno scorso furono complessivamente quasi 900, di cui molti - si stima quasi la metà - provenienti da fuori provincia. Molti da Parma. E per il secondo anno per fare della Stracarrara un appuntamento sportivo a 360° gradi ci sarà anche la disciplina del "walking" con la campionessa mondiale di marcia Milena Megli su un percorso ridotto a 6km. La corsa da qualche anno attraversa anche il centro storico della città con il traguardo volante in piazza Alberica promosso da Carrara in Vetrina. Anche questa edizione ci sarà un ricco montepremi: 5mila euro e più di 80 premi. Le iscrizioni: 5 euro senza pacco gara, 10 euro con pacco gara costituito da una maglia tecnica New Balance (sponsor tecnico della Stracarrara). L’iscrizione al walking ha un costo di 3 euro senza pacco gara e 10 euro con pacco gara. Non poteva mancare anche quest’anno il villaggio partenza con punto di ristoro – pasta party curato dal comitato Marcia Mare Monti di Arenzano (Ge), un ricevimento atleti curato dall'istituto alberghiero G.Minuto di Marina di Massa, area fisioterapisti di Tek Medica e gli sbandieratori della contrada del Pozzo di Seravezza. La solidarietà è un altro dei punti forti della manifestazione: quest’anno dedicata alla Lega contro la fibosi cistica, alla Lotta contro la Sclerosi Multipla e alla lotta contro il femminicidio e alla violenza sulle donne, grazie al contributo del Comitato Diana di Massa Carrara. Ospite d'onore della manifestazione sarà Alessandro Lambruschini, ex-azzurro 3000 siepi dove è stato campione europeo e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996. Lavori al campo scuola. La presentazione della Stracarrara è stata anche l'occasione per il sindaco Angelo Zubbani di fare chiarezza sul futuro del campo scuola di Marina:«In città girano voci che Carrarafiere voglia costruire dei parcheggi al posto del campo di atletica. È una stupidaggine ci sono semmai discussioni sul tema del campo scuola per migliorarlo non certo per chiuderlo». A tal proposito la giunta comunale ha varato due interventi nella struttura sportiva: la sostituzione dei vetri dello spogliatoio e la riparazione della "zona di caduta” del salto in alto. Interventi per quasi 2,5mila euro.
{jcomments off}
13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...