Stampa

16/10/2011 - 4^ Trofeo Podista Ubriaco

2011_festa_del_vino_fosciandora_01
Un vero e poliedrico evento, una tradizione, un’occasione di svago, divertimento e goliardia: ecco cos’è la “Festa del Vino”, a Riana di Fosciandora, in provincia di Lucca, in programma il 16 ottobre. Si inizia alle ore 9,30 con il 4° Trofeo del Podista Ubriaco, gara competitiva e non di 9 chilometri valida per il 21° Memorial Moreno Toni. A seguire “La Corsa del Briaco”, ovvero una competizione effettuata su un anello di 800 metri da ripetersi 4 volte. Il nome la dice lunga sul regolamento: ogni partecipante, prima dell’ultimo giro, dovrà aver bevuto almeno tre quarti di litro di vino, pena la squalifica.
Dalle ore 11,00 in poi e per tutta la giornata, per le vie del paese si potranno degustare infarinata, polenta di granturco incaciata o con sugo di funghi, polenta arrostita con funghi e formaggio, pane di patate cotto a legna, formaggi, salumi, torte, cottarelle e tanti altri sapori caserecci, accompagnando il tutto con un buon bicchiere di vino.2011_festa_del_vino_fosciandora_02
E dalla fontana magica, il miracolo: non zampillerà acqua, ma vino di Riana. Durante l’arco della giornata, poi, un mercatino artigianale e dei prodotti tipici rallegrerà le vie del borgo. Alle ore 15,00 si riparte con la 3a “Corsa delle Botti”, gara a cronometro individuale a spinger botti all’interno di un vigneto. Durante tutta la giornata si susseguiranno gli spettacoli e le performance del gruppo folkloristico “Gli Amici dì Chianti”.
Per pranzo si potrà usufruire di un Menù completo comprensivo di Primo, Secondo, Dolce, Acqua e Vino con in omaggio la sacca personalizzata della festa e il calice riserva da degustazione a € 15,00. Non solo: la Festa del Vino di Riana è anche un viaggio nella tradizione del sapore, visto che ci sarà l’opportunità di visitare le cantine e di essere accompagnati all’interno di alcuni vigneti. Per tutto il giorno sarà in funzione un comodo servizio navetta gratuito da Migliano e dintorni.
2011_festa_del_vino_fosciandora_03La festa sarà servita dal Treno Speciale “Sapori in Carrozza” con partenza da Viareggio alle 9,28, Lucca 10,02, arrivo a Fosciandora alle ore 11,00. Ritorno partenza da Fosciandora ore 17,23. Dalla stazione al paese e viceversa funzionerà un servizio navetta gratuito. La manifestazione è organizzata dal Gruppo Sociale Fosciandora, il Comitato Paesano di Riana, il Centro Commerciale Naturale, l’Associazione culturale Gamborosso, con il patrocinio del Comune di Fosciandora.

Per maggiori informazioni:
Tel. 338 2570163 16 ottobre 2011
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



LOCANDINA


Guerra e Alari podio Juniores nella gara assoluta

Scaldano i motori gli atleti del GP Parco Alpi Apuane - Team Ecoverde, che a due settimane di distanza dal Campionato regionale di società, hanno dato prova di una grande condizione. L'occasione è stata la 4° prova del Gran Prix Toscano...

Altri Articoli