Stampa

17/06/2012 - 10^ Scalata Castiglione Garfagnana - San Pellegrino in Alpe

2012 castiglione garfagnana spellegrino Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane
Grande successo per la 10° edizione della “Scalata Castiglione-S.Pellegrino in Alpe” egregiamente organizzata dal GP Parco Alpi Apuane Marathon Sport, con il patrocinio del Comune di Castiglione Garfagnana. Domenica 17 Giugno è stata una giornata particolarmente calda e questo ha aggiunto un ulteriore difficoltà agli atleti, che dovevano affrontare 1100 metri di dislivello negli 11,8 km di gara. Presenti alla manifestazione molti degli specialisti della montagna provenienti da tutta la Toscana, compresi altri atleti extra-regionali.
Elelogo_uisp_sportpertuttivata è stata sia la partecipazione che la qualità dei concorrenti, anche grazie al fatto che la prova era valida come Campionato Toscano UISP di corsa in salita. Sono stati ben 151 gli alogo comune castiglione garfagnanatleti competitivi che sono riusciti a tagliare il traguardo. Nel dettaglio, il percorso di questa affascinante corsa che prende il via dal centro storico di Castiglione Garfagnana, presenta una parte iniziale di circa 800 metri di discesa lungo una stradina erbosa che porta all’inizio della lunghissima salita. I primi 3 km di ascesa si corrono immersi nel bosco su strada sterrata abbastanza impegnativa in quanto a pendenza, anche se la freschezza muscolare può ingannare sulla reale difficoltà. Segue un tratto asfaltato molto duro da superare che arriva direttamente al 5° km di gara, attraversando il paese di Chiozza, nel quale l’organizzazione oltre al secondo ristoro ha posto uno speaker per rendere ancora più interessante la corsa ai tanti spettatori concentrati in quella zona. I km successivi sono molto più facili anche se la strada continua a salire. Le zone d’ombra cominciano a essere sempre meno e allo scorrere di ogni km verniciato sull’asfalto si leggono scritte di incitamento per i corridori. Si arriva così agli ultimi 2 km, durissimi, soprattutto perché nelle gambe si sommano quelli già corsi. La strada si impenna ulteriormente e la pendenza media diventa del 15% fino al traguardo. Alla fine tanta stanchezza e tantissima gratificazione. Dal punto di vista agonistico, il dominatore della scalata è stato il pistoiese MEI Massimo (Atl.Castello) recentemente classificato 18° ai Campionati Italiani Assoluti di corsa in montagna, che tutto da solo ha vinto con l’eccellente tempo finale di 56’00”. Staccato di oltre 3 minuti, la piazza d’onore è andata al marocchino MIDAR Hicham (GS Maiano) 59’25” che negli ultimi metri ha avuto la meglio sul primo atleta del Parco Apuane, lo specialista della salita GUERRUCCI Marco, terzo in 59’37”. A seguire ancora grossi nomi del podismo regionale: 4° CALZOLARI Alessandro (Versilia Sport) 1:00’28”, 5° SAADOUNI Mohammed Ali (GS Maiano) 1:00’54” e ancora un atleta biancoverde, FANTASIA Enrico, brillante 6° in 1:01’02”. Ottima prova anche di SALVIONI Gianluca, 8° assoluto in 1:03’02”. Molto bene SIMI Stefano, 13° nonostante la salita non sia il suo forte, LOMBARDI Andrea al 18° posto, GIANNI Roberto al 22° per cui vale lo stesso discorso di Simi, RUSCONI Marco al 27°, DAVINI Giorgio al 28° e SALOTTI Stefano al 30°, tutti riusciti a classificarsi tra i primi 30 atleti premiati. Fuori di poco dai 30 ma comunque bravi: 31° BARBI Francesco, 33° SIMONELLI Giulio, 41° CHELI Giovanni e 43° FERRARI Michele. In campo femminile strabiliante prestazione di FABBRO Rachele (GS Lammari) 1:07’49”, che dopo una grande stagione invernale nei cross, ha demolito di oltre 3 minuti il tempo con il quale aveva vinto l’edizione 2011 della scalata. Al secondo posto la compagna di squadra SEDONI Romina 1:11’10”, che detiene ancora oggi il record del percorso, stabilito in occasione della sua vittoria nel 2005. A completare il podio una grande RIGHETTI Luana (GP Parco Alpi Apuane) 1:15’01”, reduce da un importantissimo 14° posto ai Campionati Italiani di corsa in montagna. Ottime prove anche di BERTOLOTTI Elena al 7° posto e di GIANGRANDI Chiara al 10° posto assoluto. La categoria Veterani è andata a FREDIANI Francesco (UISP Zona nel cuoio) 1:10’30” e anche qui buoni risultati degli atleti biancoverdi: 5° DOMENICALI Nello, 6° BERTONCINI Franco, 7° BELLETTI Fabio, 8° RENUCCI Liano, 14° SALVIONI Enzo e 17° RIGALI Angelo i migliori. Nella categoria Argento successo di SIENI Renzo (GS Maiano) 1:17’14” seguito al 2° posto da LAZZINI Flavio. Bene anche SARGENTI Arturo 5° e LEONARDI Aldo 6°. Per quanto riguarda le classifiche del Campionato Toscano UISP, il GP Parco Alpi Apuane chiude con un bottino di 5 medaglie d’oro, 4 d’argento e 4 di bronzo. I titoli regionali sono stati conquistati da GUERRUCCI Marco (C30), RENUCCI Liano (H55), BERTOLOTTI Elena (B25), RIGHETTI Luana (C30) e GIANGRANDI Chiara (E40). Medaglie d’argento per GIANNI Roberto (C30), DAVINI Giorgio (D35), FANTASIA Enrico (E40) e LAZZINI Flavio (I60). Medaglie di bronzo per SALVIONI Gianluca (B25), FANANI Andrea (D35), SIMI Stefano (E40) e BELLETTI Fabio (G50). Vittoria di squadra in campo femminile nella classifica finale del Campionato Toscano UISP per società per il Parco Apuane davanti al GS Maiano, mentre fra gli uomini ruoli invertiti con titolo al Maiano e 2° posto per il Parco Apuane.

Roberto GIANNI
 

GALLERIA FOTO


{phocagallery view=category|categoryid=126|limitstart=0|limitcount=0|piclens=1}


CLASSIFICA GARA

 

LOCANDINA EVENTO

 


{mosmap kml='http://www.gpparcoalpiapuane.it/tracciegps/2012_castiglione_san-pellegrino.kml'|mapType='Earth'}
2012 altimetria castiglione san-pellegrino

{jcomments off}

13a StraCastelnuovo

Il GP Parco Alpi Apuane organizza per sabato 28 Ottobre la 13a Edizione della StraCastelnuovo Sotto il volantino con tutte le info  

CamminiAMO... insieme

Marcia locomotoria di 1, 2, 5, 10 Km   Domenica 28 Maggio 2017   Ritrovo ore 8:00 in P.zza Umberto, Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)Partenza alle 9:30   AMOlucca destina il ricavato per attività di volontariato oncologico a Castelnuovo di...

Ancora un podio per Jilali Jamali

In un week-end caratterizzato da poche gare, tipico dei periodi invernali in cui si privilegiano le lunghe distanze, ancora una buona prestazione per JILALI JAMALI che ha ottenuto un ottimo 3° posto alla “2 Mulini”, gara di 14 km circa...

Parco Alpi Apuane protagonista su più fronti

Ancora un week-end di corse che ha visto gli atleti del G.P. Parco Alpi Apuane – Marathon Sport impegnati su più fronti, dai cross alla corsa in montagna. Il siciliano Giorgio Scialabba, dopo un’ottima stagione in cui ha dato il massimo in...